Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 17 Novembre 2021

45

Il Signore non dà a tutti le stesse cose e nello stesso modo: ci conosce personalmente e ci affida quello che è giusto per noi; ma in tutti, in tutti c’è qualcosa di uguale: la stessa, immensa fiducia. Dio si fida di noi, Dio ha speranza in noi! E questo è lo stesso per tutti. Non deludiamolo! Non lasciamoci ingannare dalla paura, ma ricambiamo fiducia con fiducia! (Papa Francesco)

Per riflettere

Sai impiegare i talenti ricevuti dal Signore?

Preghiera finale

Grazie Signore,
per i talenti che mi hai donato:
fa’ che possa farli crescere al meglio
per il bene di tutti.
Amen.


AUTORI: Claudia Lamberti e Gabriele Bolognini
FONTE: Ascolta e Medita – Centro Pastorale per l’Evangelizzazione e la Catechesi

Articolo precedentedon Domenico Bruno – Commento al Vangelo del 17 Novembre 2021
Articolo successivola Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 17 Novembre 2021