Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 11 Novembre 2021

59

Gesù invita i suoi interlocutori a non perdere tempo in pronostici sulla data della rivelazione terminale del regno di Dio, ma ad accoglierne la presenza attuale, già in azione e non ancora del tutto compiuta. Egli ribadisce che «il regno di Dio è in mezzo a voi», alludendo alla propria opera di testimone e di protagonista nell’instaurazione di questo regno di giustizia, amore e verità.

Per riflettere

So essere testimone del Regno? Ho sperimentato come Gesù il rifiuto degli uomini nell’annuncio del Vangelo? Ho conservato la fede?

Preghiera finale

Vieni in mezzo a noi,
Spirito di Dio,
illumina le nostre menti
e apri i nostri cuori
per fare spazio nella nostra vita
alla venuta del tuo regno.
Amen.


AUTORI: Claudia Lamberti e Gabriele Bolognini
FONTE: Ascolta e Medita – Centro Pastorale per l’Evangelizzazione e la Catechesi

Articolo precedentedon Andrea – Commento al Vangelo del 11 Novembre 2021
Articolo successivola Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 11 Novembre 2021