Questa rubrica verrà “popolata” via via che saranno rese disponibili nuove peghiere dai vari siti che le proporranno.


Fratelli e sorelle, una luce si è levata nella notte del mondo, una gioia per le donne e gli uomini che Dio ama. Apriamo i nostri cuori e la nostra preghiera al Signore.

R. Noi ti invochiamo, Signore.

Signore Gesù, scendendo dal cielo hai colmato la distanza tra noi e Dio, hai posto sulla nostra terra il segno della benevolenza divina. Ci hai liberato dalla paura della nostra povertà e del nostro peccato. Accogli la nostra gratitudine. Ti preghiamo. R.

Signore Gesù, nascendo da Maria, ti sei fatto vero uomo in mezzo a noi. Allontanaci da falsi spiritualismi. Aiutaci ad amare la nostra terra, ad essere fedeli alla nostra umanità, come tu sei fedele. Ti preghiamo. R.

Signore Gesù, tu sei nato fuori dei palazzi che contano e fuori delle chiese. Tu ci inviti a scoprire i segni del tuo mistero tra coloro che vivono i drammi della fame, della guerra, della malattia, della depressione, della solitudine. Tu ci inviti a lavorare terra rinnovata. Ti preghlamo. R.

Signore Gesù, per duemila anni della nostra storia, nonostante le nostre infedeltà, tu sei stato il seme buono seminato nella terra dell’umanità, nella terra del nostro cuore. Tü l’hai fatta germogliare e noi vorremmo ringraziarti con la nostra vita. Ti preghiamo. R.

Signore Gesù, con la tua nascita ci raduni negli affetti e nel calore delle nostre famiglie. Fa’ che nelle nostre case non venga meno il ricordo di te. Rimani nelle nostre case come luce che arde in alto e illumina coloro che vi sono accolti. Ti preghiamo. R.

Hai visitato la nostra terra, Signore.
Hai scritto il tuo nome tra i nostri nomi.
La tua nascita doni luce ai nostri volti,
renda luminose le nostre case e la nostra vita.
Tu sei il Dio con noi e vivi e regni nei secoli dei secoli.

R. Amen.


NATALE DEL SIGNORE

È nato per noi un Salvatore, Cristo Signore

RICHIESTA DI PERDONO

  • Signore Gesù, luce del mondo, che rischiari e riempi di senso la nostra vita, abbi pietà di noi.
  • Cristo, amore infinito, che ti sei fatto uomo entrando nel cuore del mondo, abbi pietà di noi.
  • Signore Gesù, che ci chiami a farci piccoli, per giungere fino a te per adorati, abbi pietà di noi.

PREGHIERA UNIVERSALE

Celebrante. Fratelli e sorelle carissimi, la bella notizia che tra noi è presente il Salvatore, ci incoraggi a chiedere che si manifestino anche oggi la sua bontà e la sua tenerezza, preghiamo.

Mostraci il tuo volto, Signore Gesù!

  • Per la Chiesa, chiamata a essere lucerna sul monte per portare pace e giustizia agli uomini, preghiamo.
  • Per noi, che siamo stati battezzati nel nome di Gesù, perché impariamo a vivere la vita nuova che lui ci ha donato, preghiamo.
  • Per chi in questo Natale non può godere del calore di una famiglia, e per chi sente la solitudine o vive nella malattia, perché sia raggiunto dalla nostra solidarietà, preghiamo.
  • Per la nostra comunità, perché sappia condividere la gioia di questi giorni con tutti, specialmente con chi portiamo nel cuore, ma anche con quelli che non amiamo abbastanza, preghiamo.

Celebrante. O Padre, che in questi giorni riveli al mondo lo splendore della tua gloria, concedi al tuo popolo di venerare con fede viva e di celebrare con sincero amore il grande mistero dell’incarnazione. Per Cristo nostro Signore.


Messa vespertina nella vigilia

In queste ore di trepida e gioiosa attesa, raccogliamo e presentiamo al Padre

i desideri e i sentimenti

di tutti i piccoli e i poveri della terra.

R/. Padre nostro, ascoltaci.

Ricolma del tuo Spirito la santa Chiesa

e fa’ che, celebrando la nascita del tuo Figlio Gesù, cresca nella carità, e ogni uomo possa attingervi pace, consolazione e gioia.

noi ti preghiamo. R/.

Rafforza la fede dei nostri pastori

e fa’ che il loro ministero raggiunga il cuore di ogni uomo,

e ciascuno riconosca il tuo Figlio che viene come unico Salvatore.

noi ti preghiamo. R/.

Conforta l’umanità oppressa e disorientata e fa’ che cresca la fede nel tuo Figlio, perché con il suo sostegno ogni persona ritrovi fiducia nella vita.

noi ti preghiamo. R/.

Guarda le moltitudini di poveri, indifesi e abbandonati e fa’ che ricevano premurose cure,

perché non si ripeta nel nostro tempo

la mancata accoglienza del tuo Figlio.

noi ti preghiamo. R/.

Assisti e accompagna noi qui riuniti

e fa’ che ci apriamo alla grazia di questo Natale, perché la nostra vita divenga

semplice, umile e accogliente.

noi ti preghiamo. R/.

Esaudisci, Padre, le nostre preghiere

e rendici forti nella fede e nella speranza per essere pronti ad accogliere con amore il Salvatore che viene.

Egli vive e regna nei secoli dei secoli.

R/. Amen.

Messa nella notte

Con gioia e gratitudine ci rivolgiamo al Padre,

che ha mandato suo Figlio Gesù

a rinnovare l’umanità e a riunirla in una sola famiglia.

R/. Ascoltaci, o Padre.

Per la santa Chiesa: annunci con gioia

che il mistero del Natale del tuo Figlio ha aperto nuove vie di libertà e di pace.

noi ti preghiamo. R/.

Per il nostro papa …, per il nostro vescovo …, per tutti i vescovi, i presbiteri e i diaconi:

raggiungano con il dono della tua grazia il cuore di ogni persona.

noi ti preghiamo. R/.

Per i popoli dilaniati da guerre e violenze:

si realizzi il sogno dei profeti, ogni giogo sia spezzato

e nessuno debba più subire oppressione e vergogna.

noi ti preghiamo. R/.

Per gli ultimi, gli emarginati,

per chi lascia la propria terra a causa di guerre e povertà:

la tenerezza con cui Maria accudiva il tuo Figlio

susciti nelle comunità cristiane atteggiamenti di benevolenza e di cura.

noi ti preghiamo. R/.

Per noi qui riuniti:

rimanga nei nostri cuori l’annuncio di pace cantato con gli angeli, e ci aiuti a fare della nostra vita una continua lode.

noi ti preghiamo. R/.

Ascolta, o Padre, le nostre invocazioni e concedici di riconoscere

nella nascita del Cristo tuo Figlio dal grembo della Vergine Maria la tua inesauribile bontà.

Per Cristo nostro Signore.

Messa dell’aurora

Oggi su di noi splende la luce vera. Ricolmi di gioia, rivolgiamoci al Padre che manifesta la sua grandezza

nel Bambino di Betlemme, nato dalla Vergine Madre.

R/. Rinnova, Padre, i prodigi del tuo amore.

Per la Chiesa: le sia donata la stessa fede

con cui Maria accolse, in umile silenzio, il Verbo divino e lo offrì al mondo.

Preghiamo. R/.

Per il papa e per tutti i pastori della Chiesa:

la presenza dell’Emmanuele, il Dio con noi, li illumini e renda feconde le fatiche del loro ministero.

Preghiamo. R/.

Per quanti sono segnati da un recente lutto: la nuova venuta del Figlio di Dio

sia fonte di consolazione e di speranza. Preghiamo. R/.

Per tutti i credenti in Cristo:

siano aperti allo stupore, alla gioia e al rendimento di grazie davanti all’opera che il Signore compie per i suoi figli.

Preghiamo. R/.

Per noi qui riuniti:

ci sia donato di ritrovare la semplicità dei piccoli, per imparare da Gesù la via del vero amore, nell’umiltà e nell’offerta generosa di noi stessi.

Preghiamo. R/.

Padre, sorgente di amore,

hai voluto che il tuo Figlio si facesse nostro fratello, perché noi diventassimo in lui tuoi figli ed eredi: accogli l’umile ringraziamento del nostro cuore, che esulta per le meraviglie da te operate.

Per Cristo nostro Signore.

R/. Amen.

Messa del giorno (e Ottava)

Fratelli e sorelle, in questo giorno santo,

nel quale esultiamo per la nascita del Figlio di Dio, irradiazione della gloria del Padre e luce vera, rivolgiamo a lui la preghiera che scaturisce dalla fede.

R/. Gesù, vero Dio e vero uomo, ascoltaci.

Per la Chiesa,

perché sia fedele alla missione di annunciare con gioia a ogni creatura

che tu,Verbo fatto carne, sei il volto misericordioso del Dio invisibile.

noi ti preghiamo. R/.

Per le famiglie,

perché il cordiale ritrovarsi di questi giorni

rinsaldi i legami tra le generazioni e, in te che sei la Pace, vengano superate incomprensioni e sofferenze.

noi ti preghiamo. R/.

Per quanti cercano la verità,

perché nelle tenebre splenda la tua luce, nel dubbio risuoni la tua parola,

e nella fatica trovino in te la forza.

noi ti preghiamo. R/.

Per i disoccupati, i detenuti, i profughi, perché nessuno si senta solo e abbandonato, ma tutti siano raggiunti dal tuo amore.

noi ti preghiamo. R/.

Per noi qui riuniti nel tuo nome,

perché dallo scambio gratuito dei doni nasca la volontà di una rinnovata attenzione alle necessità dei poveri.

noi ti preghiamo. R/.

Signore Gesù, Verbo del Padre, sei venuto in mezzo a noi

per condividere la condizione umana

e darci il potere di diventare figli di Dio: dalla tua pienezza donaci grazia e verità,

perché le nostre azioni siano feconde di bene.

Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.


C Fratelli e sorelle, uniamoci allo stupore e allagioia degli angeli e dei pastori davanti al bambino di Betlemme. Alla luce del Verbo di Dio fattocarne, con sentimenti di gratitudine e di conversione, apriamo il cuore alla preghiera.

Lettore Diciamo insieme:Signore, illumina il nostro cammino.

1.Principe della pace, dona alla tua Chiesa diaccoglierti con gioia e di testimoniare ad ogniuomo che tu sei la salvezza, preghiamo:

2.Luce delle genti, apri gli occhi di chi guida e governa le Nazioni, dissipa le tenebre del mondo,accompagna il cammino dei popoli, preghiamo:

3.Amico dei poveri, molti soffrono anche in questo Natale; aiuta le famiglie divise, conforta i malati e i carcerati, consola chi è in lutto, proteggichi non ha una casa e una terra, preghiamo:

4.Verbo del Padre e Pane di vita, poni la tuatenda nella nostra comunità, ispirane i propositie le azioni, donaci la pace, la tua gioia illumini inostri giorni, preghiamo:

Intenzioni della comunità locale.

C Signore Gesù, effondi su di noi il tuo Spirito
perché partecipiamo ai tuoi doni di grazia. La
memoria annuale della tua Incarnazione illumini
le nostre menti e renda generosi i nostri cuori.
Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

A Amen.