Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di mercoledì 26 Febbraio 2020

322

Questa rubrica verrà “popolata” via via che saranno rese disponibili nuove peghiere dai vari siti che le proporranno.


C.:Il Signore che vede nel segreto, ci ha convocati nel segno delle sacre ceneri, perché iniziamo il cammino quaresimale di conversione e riconciliazione con umiltà e gioia, confidando nella sua infinita misericordia.

A lui rivolgiamo la nostra preghiera, dicendo: Converti il nostro cuore, Signore.

1.Perché la Chiesa, che annuncia e celebra il perdono di Dio, sia nel mondo segno e strumento di riconciliazione. Preghiamo.

2. Perché le comunità cristiane sappiano condividere le ansie, le povertà e le speranze degli uomini di oggi. Preghiamo.

3.Perché i poveri e i sofferenti ricevano il conforto dell’aiuto fraterno e partecipino con gioia al cammino di speranza del popolo di Dio. Preghiamo.

4.Perchè il richiamo delle sacre ceneri alla condizione mortale dell’uomo e alla precarietà delle sue conquiste, favorisca l’incontro con Dio, vera fonte di vita e di salvezza. Preghiamo:

5.Perchè l’ascolto della Parola, la conversione, la preghiera, gli impegni battesimali, la carità rinnovino profondamente i nostri rapporti con Dio e i fratelli. Preghiamo:

6.Perchè questo rito non rimanga staccato dalla vita quotidiana. Preghiamo:

7.Per i ragazzi e i giovani che partecipano con proprie iniziative alla quaresima di fraternità. Preghiamo:

C.: Accogli, Padre santo, le nostre preghiere, e fa’ che siamo fedeli agli impegni che oggi assumiamo, per essere trovati degni di partecipare, al termine di questo tempo di grazia, all’incontro con Cristo nostro Signore. Amen.


Preghiamo insieme e diciamo: Ascoltaci, Signore.

1. Per il papa Francesco: perché il suo insegnamento sul digiuno aiuti tutta quanta la Chiesa a rinunciare a tutto ciò che non è essenziale per fare spazio alla voce del suo Signore e al grido dei poveri. Per questo ti preghiamo: Ascoltaci, Signore.

2. Perché in questa Quaresima, sappiamo ritornare sulla strada del Vangelo, non per apparire, ma per essere più santi e dedicare maggior tempo alla preghiera comunitaria e alla riflessione sulla tua Parola. Per questo ti preghiamo: Ascoltaci, Signore.

3. Per le famiglie: perché vivano la Quaresima con spirito di sacrificio; perché ci sia il perdono reciproco; perché i figli ricevano dai genitori l’amore vero che a volte è fatto anche di costosi “no”. Per questo ti preghiamo: Ascoltaci, Signore.

4. Per i nostri malati, che sono sempre in tempo di quaresima e condividono con fede la sorte di nostro signore Gesù il Cristo. Per questo ti preghiamo: Ascoltaci, Signore.

5. Perché il tempo di quaresima sia per noi l’occasione di capire le parole evangeliche che ci esortano ad “essere nel mondo ma non del mondo”. Per questo ti preghiamo: Ascoltaci, Signore.

6. Per la nostra comunità, che ci invita a esprimere concretamente la nostra fede, frutto di una tradizione consolidata, perché non si perda in falsi problemi. Per questo ti preghiamo: Ascoltaci, Signore.





Intenzioni di preghiera prelevate anche da:

Preghiera dei fedeli. Proposte per le domeniche e feste degli anni A B C

Il volume presenta per ogni domenica e festa dei cicli liturgici (A, B, C) una serie di intenzioni per la “preghiera dei fedeli” della celebrazione eucaristica. Le preghiere sono elaborate con riferimento unitario al tema della domenica o della festa, di solito rappresentato dal tema centrale del brano evangelico, e ruotano intorno a quattro gruppi di intenzioni: per le necessità della Chiesa, per la salvezza di tutto il mondo e per quanti hanno responsabilità nella vita pubblica, per quanti si trovano in situazione di sofferenza e di prova, per la comunità locale.

Acquista su Amazon a 8,92€