Questa rubrica verrà “popolata” via via che saranno rese disponibili nuove peghiere dai vari siti che le proporranno.


Dio Padre vuole la salvezza di ogni uomo
e nessuno è estraneo alla sua provvidenza.
Preghiamo insieme e diciamo:

R. Sostieni e guida, o Padre, il nostro cammino.

Per la santa Chiesa,
perché, guidata dallo Spirito del Signore,
sappia riconoscere nella vita di tutti i giorni
i segni della presenza di Dio, preghiamo. R.

Per i nostri pastori,
perché mediante il ministero e la santità personale
siano educatori e padri nella fede, preghiamo. R.

Per tutti noi rinati nel Battesimo,
perché il Signore ci preservi dal peccato
e ci faccia crescere nell’esperienza viva del suo Spirito, preghiamo. R.

Per l’uomo che lavora,
perché l’impegno quotidiano necessario al sostentamento della famiglie
giovi anche a rendere più giusti e cordiali
i rapporti tra tutti i membri della società, preghiamo. R.

Per i bimbi che oggi nascono alla vita,
perché siano accolti con amore
e tutta la comunità senta che il frutto del grembo è dono di Dio, preghiamo. R.

Radunati nella tua casa, o Signore,
ricordiamo e celebriamo la tua misericordia;
fà che l’umanità intera
possa riconoscere l’efficacia della tua salvezza
nella faticosa gestazione di un mondo nuovo.
Per Cristo nostro Signore.

R. Amen.


Per amore, solo per amore

RICHIESTA DI PERDONO

  • Signore Gesù, che non sei venuto a condannare, ma a perdonare, abbi pietà di noi.
  • Cristo, che fai festa per ogni peccatore pentito, abbi pietà di noi.
  • Signore Gesù, che accogli chi si affida alla tua misericordia, abbi pietà di me.

PREGHIERA UNIVERSALE

Celebrante.

Fratelli e sorelle carissimi, Gesù ci assicura che quando due o tre si accodano per chiedere insieme qualcosa a Dio vengono esauditi. Con questo spirito di fiducia, preghiamo insieme e diciamo:

Ascoltaci, o Signore!

  • Per la Chiesa e chi la conduce: come sentinella vegli sulle comunità, pronta a intervenire con amore e misericordia, preghiamo.
  • Per le Chiese cristiane divise, cattolica, protestante e ortodossa, perché si lascino coinvolgere dallo Spirito per riprendere con coraggio il loro cammino verso l’unità, preghiamo.
  • Per chi ha abbandonato la vita cristiana e vive ai margini della comunità, affinché sia riconquistato dalla nostra fraternità, preghiamo.
  • Perché ciascuno di noi sia attento ai fratelli e ne accompagni le vicende della vita con amore, evitando preconcetti, antipatie, giudizi gratuitamente negativi, preghiamo.

Celebrante.

O Padre, riuniti fraternamente nel tuo nome, ti abbiamo rivolto come figli le nostre invocazioni, ti chiediamo di accoglierle e nella tua bontà di esaudirle, per Cristo nostro Signore.


C – Fratelli e sorelle, rivolgiamo la comune preghiera a Dio nostro Padre, perché ci renda veri discepoli e testimoni del Cristo, primizia dell’umanità nuova.

Lettore – Diciamo insieme: Ascoltaci, o Signore.

I. Dona, o Signore, alla tua Chiesa il dono di essere sempre più comunità di fratelli e sorelle, unanimi e concordi nel compiere la tua volontà, preghiamo:

2. Ispira, o Signore, nel tuo popolo uomini e donne che, motivati dal comandamento nuovo dell’amore, si dedichino con generosità alla cura dell’infanzia, futuro della Chiesa e del mondo, preghiamo:

3. Sostieni con la tua grazia, o Signore, coloro che in questo tempo di emergenza lavorano con generosità per la sicurezza e il benessere del nostro Paese, preghiamo:

4. Guarda, o Signore, alla nostra comunità e fa’ che, nutrita alla mensa della Parola e dell’Eucaristia, sappia affrontare le prove della vita con sapienza e speranza cristiana, preghiamo:

Intenzioni della comunità locale.

C – Padre santo, accogli l’umile preghiera che ti porgiamo nel nome del tuo Figlio; donaci un cuore nuovo e uno spirito nuovo; rendici fedeli al comandamento dell’amore, compendio di tutta la legge. Per Cristo nostro Signore.

A – Amen.