Questa rubrica verrà “popolata” via via che saranno rese disponibili nuove peghiere dai vari siti che le proporranno.


A Dio che consola il suo popolo, gli apre una via nel deserto e conduce con tenerezza il suo gregge, rivolgiamo la nostra preghiera.

R. Vieni a salvarci, Signore!

La tua venuta, Signore, disegna un nuovo inizio, apre una novità. Liberaci da una vita spenta e asfittica, dall’abitudine che soffoca il cuore. Ti preghiamo. R.

Le folle correvano nel deserto, noi purtroppo corriamo, Signore, in altre direzioni, e questi giorni frenetici ci trascinano ancor più fuori da noi stessi. Donaci spazi di silenzio e di verità. Ti preghiamo. R.

Abbassa, Signore, le nostre arroganze che non ci permettono di vederti, le montagne da cui ci permettiamo di giudicare senza misericordia uomini, donne, situazioni. Donaci la sapienza dell’umiltà. Ti preghiamo. R.

Davanti a te, Signore, ci ricordiamo di tutti coloro che nel mondo preparano strade: le strade della pace, della giustizia, della comprensione. So stieni la loro fatica e la loro speranza. Ti preghiamo. R.

Ti affidiamo, Signore, la nostra terra, i problemi giganteschi che inquietano il futuro dei popoli. Vinci la fatica e la resistenza a disegnare per l’economia un cammino che sia promettente per tutti. Apri i cuori, dilata le visioni. Ti preghiamo. R.

Dona luce ai nostri occhi, Signore,
perche ci convertiamo dalle vie che generano morte
alle tue vie, che costruiscono sulla terra
segni di vita e di pace.
Per Cristo nostro Signore.

R. Amen.


Preparate la strada al Signore

RICHIESTA DI PERDONO

  • Signore Gesù, che vieni a visitare il tuo popolo nella pace, abbi pietà di noi.
  • Cristo, che vieni a salvare chi è perduto, abbi pietà di noi.
  • Signore Gesù, che vieni a creare un mondo nuovo, abbi pietà di noi.

PREGHIERA UNIVERSALE

Celebrante: fratelli e sorelle carissimi, il Signore sta per venire, il Signore viene e ravviva la nostra speranza. Con piena fiducia ci rivolgiamo al Padre per noi, per la Chiesa e per l’intera umanità.

Padre del Signore Gesù, ascoltaci!

  • Per la Chiesa, perché con la parola e la testimonianza sappia rinnovare tra gli uomini la presenza del Dio tra noi, preghiamo.
  • Per gli uomini di buona volontà, perché, animati dalla fede, non si stanchino di costruire coraggiosamente un mondo di giustizia e di pace, preghiamo.
  • Per chi è provato nel corpo e nello spirito, perché trovi sulla sua strada sostegno al suo disagio e parole di consolazione e di affetto, preghiamo.
  • Per noi qui riuniti, perché spronati dalla parola del Battista, prepariamo la strada al Signore che viene, preghiamo.

Celebrante: Donaci, o Padre, di vivere questi giorni nell’operosa attesa del tuo Figlio Gesù, che viene a noi per mostrarci il tuo vero volto. Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore.


C: Fratelli e sorelle, rivolgiamo la nostra preghiera al Padre che ci invita a preparare la strada per la venuta del suo Figlio.

Lettore
Preghiamo insieme e diciamo: Salva il tuo popolo, Signore!

1. Per la Chiesa, chiamata ad annunciare in ogni tempo la consolazione e il perdono di Dio, perché, vigilante nella preghiera, sia sempre pronta ad accogliere i e i poveri, preghiamo:

2. Per chi ci governa, perché si lasci ispirare dai principi della Dottrina Sociale della Chiesa, e operi sempre a sostegno della vita e delle famiglie, al di là delle logiche di schieramento e del prestigio personale, preghiamo:

3. Per coloro che vivono un periodo di crisi nella perché si risvegli in loro la speranza nelle promesse di Dio, preghiamo:

4. Per la nostra assemblea, perché la Parola e l’Eucaristia che ci vengono donate non siano accolte nell’indifferenza, ma possano in noi frutti di conversione e dl carità, preghiamo:

Intenzioni della comunità locale.

C: Ascolta, o Padre, la preghiera: l’attesa dei cieli nuovi e della terra nuova non ci distragga dalle vicende del mondo, ma ci spinga a prepararlo, della fede, alla tua venuta. Per Cristo nostro Signore.

A: Amen.


R/ Padre ascoltaci

1. Nella voce della tua Chiesa vieni Signore in questo tempo di grazia nel cuore di ogni uomo anche dove, forse senza saperlo, si attende l’abbraccio del tuo perdono e l’abbondanza della tua pace. Preghiamo

2. Perché tutti coloro che hanno ricevuto da te il potere di governare le nazioni sappiano operare per il bene di tutti, rispettando le diversità e sostenendo con attenzione le popolazioni più fragili e bisognose. Preghiamo

3. Per le famiglie che in questo tempo di emergenza sono state visitate dalla sofferenza o da lutti: siano raggiunte dal tuo cuore di misericordia e dalla tua parola di consolazione e di pace.

4. Sia nutrita, Signore, la nostra fede dalla speranza che tu non ritardi nel compiere la tua promessa perché in te, la ferita di ogni nostra attesa e desiderio, conoscerà una vita risorta. Preghiamo