Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 5 Maggio 2022

183

- Pubblicità -

Questa rubrica verrà “popolata” via via che saranno rese disponibili nuove peghiere dai vari siti che le proporranno.


C – Fratelli e sorelle, rivolgiamo con gioia la nostra preghiera di lode e di ringraziamento a Gesù, asceso alla destra del Padre, ma sempre vivo in mezzo a noi nell’amore dello Spirito Santo.
Lettore – Diciamo insieme: Signore Gesù, ascoltaci

1. Per noi, tua Chiesa, perché, nonostante i nostri peccati e le umane fragilità, restiamo sempre il sacramento della tua presenza per tutta l’umanità. Preghiamo:

2. Per gli operatori della comunicazione, perché nell’accostare e descrivere i fatti “ascoltino” e “diano voce” ai messaggi che alimentano la pace e la concordia nelle famiglie e tra i popoli. Preghiamo:

3. Per i missionari e le missionarie, perché, anche in mezzo a pericoli e avversità, annuncino con franchezza e umile coraggio il tuo Vangelo di perdono e di amore. Preghiamo:

4.Per questa nostra assemblea radunata nel tuo nome, perché la nostra vita testimoni con i fatti l’intima certezza che tu sei e sarai sempre con noi tutti i giorni fino alla fine del mondo. Preghiamo:

Intenzioni della comunità locale.

C – O Gesù, vincitore della morte, donaci di percorrere nello Spirito la «via nuova e vivente»inaugurata con il tuo sangue, per giungere accanto a te nella gloria del Padre e godere l’eterna gioia del paradiso. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

A – Amen.

Fonte


RICHIESTE DI PERDONO

  • Signore, non lasciamo che il tuo Spirito abiti in noi. Kyrie eleison
  • Cristo, non viviamo la nostra vita da figli di Dio e non condividiamo coi fratelli la gioia di essere stati redenti dalla tua croce e risurrezione. Khriste eleison
  • Signore, non ci accontentiamo della semplicità e della chiarezza della tua Parola e desideriamo assistere a manifestazioni spettacolari del soprannaturale che non hanno nulla a che fare con te. Kyrie eleison

PREGHIERE DEI FEDELI

Celebrante. Nell’azione del Paràclito, Dio ci chiama ad assumerci la piena responsabilità della nostra condizione di uomini liberi e di suoi figli.

- Pubblicità -

Preghiamo insieme e diciamo:
Spirito, prendi dimora presso di noi.

  • Perché abbiamo il coraggio di modificare il nostro linguaggio per mantenere inalterata la sostanza del tuo messaggio. Preghiamo.
  • Perché, rinnovati dall’ascolto della tua parola, sperimentiamo la libertà di rivolgerci a te chiamandoti Padre. Preghiamo.
  • Perché il nostro corpo e la nostra mente siano strumenti al servizio della tua pace. Preghiamo.
  • Perché la tua misericordia conquisti e trasformi le nostre vite. Preghiamo.

Celebrante.  Padre, nello Spirito Santo, dai ogni giorno nuova forza all’opera di evangelizzazione della tua Chiesa. Fa’ che, col tuo aiuto, sappiamo essere testimoni credibili di un’umanità nuova, ricostituita a tua immagine e somiglianza. Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore.

Fonte


Articolo precedenteFraternità Gesù Risorto – Commento al Vangelo di domenica 5 Giugno 2022
Articolo successivoEnzo Bianchi – Commento al Vangelo del 5 Giugno 2022