Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 30 Giugno 2019

232

Celebrante.

Invochiamo il Signore perché ci indichi i sentieri della vita e istruisca
giorno e notte il nostro cuore.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Fa’ che ti seguiamo, Signore.

Hai disegnato la tua e nostra vita, Signore, come un cammino: un cam-
mino non è ancora la tranquillità del traguardo. Aiutaci a non pretende-
re posizioni assolute, purché il nostro cammino sia dietro di te, dietro te
solo. Ti preghiamo.
R/.

Hai rimproverato, Signore, i discepoli che invocavano il fuoco su chi non
ti accoglieva. Liberaci dalla meschinità della mente e del cuore. Tu non
accetti che il fuoco consumi nessuno di noi. Tu sei venuto perché nessu-
no vada perduto. Ti preghiamo.
R/.

Ci chiami, Signore, a non rimanere arroccati al passato, alle situazioni
tramontate per sempre. Tu ci inviti a leggere i segni dei tempi, a interpre-
tarli alla luce del Vangelo. Ti preghiamo.
R/.

Non si può venire dietro te, Signore, e pretendere di dormire sogni tran-
quilli. Non ci hai insegnato la beatitudine degli addormentati. Hai detto
beati quelli che troverai svegli al tuo ritorno. Ti preghiamo.
R/.

Quando la strada si fa dura, quando le delusioni tolgono fiducia al cuore,
quando la fatica sembra avere il sopravvento, la tua parola, Signore, ci so-
stenga, la tua presenza ci renda tenaci e appassionati. Ti preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Donaci di sfuggire, Signore,
alle nostre esitazioni,
alla pretesa di sicurezza e di condizioni,
alla nostra fatica a rischiare
per sempre e totalmente dietro te.
Tu, Pastore, ci guidi alle acque della vita,
che dissetano per tutta l’eternità.

R/. Amen

[box type=”info” align=”” class=”” width=””]

Intenzioni di preghiera prelevate anche da:

Preghiera dei fedeli. Proposte per le domeniche e feste degli anni A B C

Il volume presenta per ogni domenica e festa dei cicli liturgici (A, B, C) una serie di intenzioni per la “preghiera dei fedeli” della celebrazione eucaristica. Le preghiere sono elaborate con riferimento unitario al tema della domenica o della festa, di solito rappresentato dal tema centrale del brano evangelico, e ruotano intorno a quattro gruppi di intenzioni: per le necessità della Chiesa, per la salvezza di tutto il mondo e per quanti hanno responsabilità nella vita pubblica, per quanti si trovano in situazione di sofferenza e di prova, per la comunità locale.

Acquista su Amazon a 8,92€

[/box]

Articolo precedenteOmelia del Card. Betori per la Natività di San Giovanni Battista – 24 Giugno 2019
Articolo successivodon Pasquale Giordano – Commento al Vangelo di oggi 26 Giugno 2019