Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 15 Maggio 2022

126

- Pubblicità -

Questa rubrica verrà “popolata” via via che saranno rese disponibili nuove peghiere dai vari siti che le proporranno.


C – Fratelli e sorelle, con il cuore colmo di gioia e con la fiducia dei figli presentiamo al Padre le nostre invocazioni.

Lettore – Ripetiamo insieme: Padre, ricco di misericordia, ascoltaci.

  1. Per la Chiesa: perché, docile gregge del divino Pastore, sia segno e testimonianza nel mondo dell’amore di Dio. Preghiamo:
  2. Per i responsabili delle nazioni e dei popoli: perché le loro scelte non mortifichino l’inalienabile dignità di ogni persona, ma promuovano i valori sociali cristiani per il bene di tutti. Preghiamo:
  3. Per chi è chiamato dal Signore a una speciale sequela nel sacerdozio e nella vita consacrata: perché, con cuore indiviso, si lasci afferrare dall’amore di Dio che chiede tutto, ma che dona in misura ancora maggiore. Preghiamo:
  4. Per la nostra comunità: perché, nell’ascolto della Parola e alla mensa del Corpo e del Sangue di Cristo, accolga sempre l’unica verità e la luce che la introduce nella vita piena in Dio Amore. Preghiamo:
  5. Intenzioni della comunità locale.

C – Ascolta, Padre santo, la preghiera che con fiducia ti abbiamo presentato nel nome del tuo unigenito Figlio, il Pastore buono che ci guida ai pascoli della vita eterna. Egli vive e regna nei secoli dei secoli.

A – Amen.


Introduzione del celebrante

Il Vangelo ci convoca per farci partecipare alla sua gloria, attraverso il dono del suo amore. Domandiamolo come una grazia necessaria.

  1. Signore Gesù, donaci di vivere l’amore con il quale tu ci hai amato e ci ami. La grazia della tua presenza rinnovi e rilanci ogni giorno il nostro cammino,

Preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

- Pubblicità -

  1. Signore Gesù, donaci di accogliere la testimonianza di coloro che  annunciano e praticano il tuo amore. Ti domandiamo di poterlo riconoscere nella dedizione e nella missione dei pastori della Chiesa: il Papa, il vescovo, i nostri sacerdoti.

Preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

  1. Signore Gesù, converti i cuori e i progetti dei capi delle nazioni, perché ricerchino pace e concordia. Ti affidiamo le persone che vivono il dramma della guerra e della fame, lontane dalla loro patria e dalla loro casa,

Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

  1. Signore Gesù, dona unità, amore e pace alle famiglie. Rendici attenti alle famiglie ferite dal dramma della difficoltà economica, dell’infedeltà e della separazione. Dona a tutti fiducia e speranza,

Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante

Padre Santo, insieme con il pane e il vino consegniamo all’altare le nostre preghiere; rendile vere ed efficaci, per il nostro Signore Gesù Cristo, che vive e regna nei secoli dei secoli. Amen.

Fonte


Articolo precedentedon Alfonso Giorgio – Commento al Vangelo di domenica 15 Maggio 2022
Articolo successivodon Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 10 Maggio 2022