Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 1 Marzo 2020

481

Questa rubrica verrà “popolata” via via che saranno rese disponibili nuove peghiere dai vari siti che le proporranno.


Gesù, il nuovo Adamo

PREGHIERA UNIVERSALE

Celebrante. Fratelli e sorelle carissimi, in questa prima domenica di Quaresima invochiamo lo Spirito, che ha condotto Gesù nel deserto, perché ci sostenga nelle prove della vita.

Sei tu, Signore, la nostra forza!

  • Per la Chiesa santa di Dio: indichi in questi quaranta giorni, la strada della fedeltà e un cammino di rinnovamento che ci conduca a vivere in pienezza la novità della Pasqua, preghiamo.
  • Per i catecumeni, i padrini e i catechisti che si preparano a celebrare il battesimo: vivano questo tempo di attesa e di formazione sostenuti dalla fede e dalla preghiera, preghiamo.
  • Per le comunità cristiane, affinché rinnovate dalla parola di Dio e vivificate dalla carità, possano vivere questo tempo di Quaresima come un tempo fecondo di viva testimonianza, preghiamo.
  • Per noi qui presenti, perché questi quaranta giorni lascino una traccia profonda nella nostra vita e segnino l’inizio di una rinnovata scoperta del volto di Dio, preghiamo.

Celebrante. Dio grande e misericordioso, che in questa Quaresima ci offri tante opportunità di rinnovamento, fa’ che possiamo giungere nuovi a celebrare con gioia la gloria della Risurrezione. Per Cristo nostro Signore.

Di Umberto De Vanna ©


Dio, che solo può creare in noi un cuore puro e rinnovare in noi uno spirito risoluto, innalziamo, fratelli e sorelle, la nostra preghiera.

R. Liberaci, o Signore!

Signore Gesù, anche tu condotto nel deserto per essere tentato. Fa’ che la Chiesa si riconosca, come le, Lentata, si riconosca segnata dalla fragilità e dall’infedeltà, sollevala dalla tua misericordia. Ti preghiamo. R.

Signore Gesù, tu ci doni un tempo di silenzio. Donaci il coraggio di fermarci in ascolto della parte più profonda di noi stessi e di essere rigenerati dalla trasparenza della tua parola. Ti preghiamo. R.

Signore Gesù, tu ci hai insegnato che non si vive di solo pane. Donaci di non inaridire la nostra vila nella magia spenta delle cose, ma di ricercare nella nostra Vita le voci e i volti. Ti preghiamo. R.

Signore Gesù, le tue vie non sono le nostre vie, tu non sbandieri dall’alto la tua divinità. Fa’ che anche noi camminiamo con Lulli gli uomini e le donne del nostro Lempo, condividendo gioie e fatiche del vivere. Ti preghiamo. R.

Signore Gesù, tu hai resistito al fascino morto del potere. Liberaci nel nostri rapporti quotidiani da ogni sete di dominio. Fa’ che non soffochiamo gli altri, ma apriamo il loro cuore alla libertà. Ti preghlamo. R.

Tu ci doni, Signore Dio, un tempo favorevole,
ci doni giorni di salvezza.
Fa’ che riconosciamo
di essere vtsitati dal tuo Spirito,
[onte della vera libertà
ora e per tutti i secolL dei secoli.

R. Amen.

Preghiamo insieme e diciamo: Donaci, Signore, un cuore che ascolta.

Per il papa Francesco e tutti i pastori delle Chiese: offrano con perseveranza al popolo loro affidato il pane dell’evangelo suscitando speranza, coraggio, impegno. Insieme preghiamo.

Per i capi dei popoli: non si lascino guidare dalle logiche del potere economico, ma si ricordino che Dio è dalla parte del profugo, dell’immigrato, dell’oppresso. Insieme preghiamo.

Per i cristiani impegnati in politica: non siano preda dell’arroganza del potere, ma piuttosto impegnati a servire la promozione del più povero e debole. Insieme preghiamo.

Per tutti i discepoli di Cristo: sentano il bisogno di nutrirsi della Parola di Dio e di leggere alla sua luce ogni fame e sete degli uomini. Insieme preghiamo.

Per quanti vivono nella sofferenza, nella prova, nell’abbandono e nella desolazione: possano sentire la consolazione dello Spirito nell’intimo del loro cuore e sperimentare la dolcezza della vicinanza di Gesù che non ci abbandona nel tempo del dolore ma sempre rimane accanto a noi. Insieme preghiamo.


C – Fratelli e sorelle, Gesù nel deserto vince le seduzioni del maligno, e con lui ogni uomo
che si mette in ascolto della Parola e obbedisce alla volontà di Dio. Per questo chiediamo
l’aiuto del Signore.

Lettore – Diciamo insieme: R Signore, Figlio del Dio vivo, ascoltaci.

I. Per i ministri della Chiesa, perché siano i primi a percorrere con umiltà il cammino quaresimale di penitenza, conversione e riconciliazione; per questo ti preghiamo:

2. Per coloro che amministrano la giustizia: ispira in loro giudizi rispettosi della dignità dell’uomo e liberi da ogni desiderio di vendetta; per questo ti preghiamo:

3. Per coloro che si preparano a ricevere i sacramenti dell’iniziazione cristiana: sostienili nel
loro impegno e guidali a conoscere e far propria la volontà del Padre; per questo ti preghiamo:

4. Per noi che celebriamo questa Eucaristia: perché obbedienti alla volontà di Dio impariamo
ad accontentarci dell’essenziale e a condividere i beni con i fratelli; per questo ti preghiamo:

Intenzioni della comunità locale.

C – Signore Gesù, per liberarci dal potere del peccato ti sei fatto nostro fratello. La tua vittoria è diventata la vittoria di chi crede nella tua Parola. Fa’ che ogni uomo accolga questo dono della tua grazia. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

A – Amen.




Intenzioni di preghiera prelevate anche da:

Preghiera dei fedeli. Proposte per le domeniche e feste degli anni A B C

Il volume presenta per ogni domenica e festa dei cicli liturgici (A, B, C) una serie di intenzioni per la “preghiera dei fedeli” della celebrazione eucaristica. Le preghiere sono elaborate con riferimento unitario al tema della domenica o della festa, di solito rappresentato dal tema centrale del brano evangelico, e ruotano intorno a quattro gruppi di intenzioni: per le necessità della Chiesa, per la salvezza di tutto il mondo e per quanti hanno responsabilità nella vita pubblica, per quanti si trovano in situazione di sofferenza e di prova, per la comunità locale.

Acquista su Amazon a 8,92€