Preghiere per la festa della Santa Famiglia

784

Dio, dal quale proviene ogni paternità
in cielo e in terra,
Padre, che sei Amore e Vita,
fa’ che ogni famiglia umana sulla terra diventi,
mediante il tuo figlio, Gesù Cristo,
“nato da donna”,
e mediante lo Spirito Santo,
sorgente di divina carità,
un vero santuario della vita e dell’amore
per le generazioni che sempre si rinnovano.

Fa’ che la tua grazia guidi
i pensieri e le opere dei coniugi
verso il bene delle loro famigfie
e di tutte le famiglie del mondo.
Fa’ che le giovam generazioni
trovino nella famiglia
un forte sostegno per la loro umanità
e la loro crescita nella verità e nell’amore.

Fa’ che l’amore,
rafforzato dalla grazia del sacramento
del matrimonio,
si dimostri più forte di ogni debolezza
e di ogni crisi, attraverso le quali, a volte,
passano le nostre famiglie.

Fa’, infine, te lo chiediamo
per l’intercessione della Santa Famiglia di Nazaret,
che la Chiesa in mezzo a tutte
le nazioni della terra possa compiere
fruttuosamente la sua missione nella famiglia
e mediante la famiglia.

“Tu sei…” la Vita, la Verità e l’ Amore,
nell’unità del Figlio e dello Spirito Santo.
Amen


O Santa Famiglia di Nazaret,
comunità d’amore di Gesù, Maria e Giuseppe,
modello ideale di ogni famiglia cristiana,
a te affidiamo le nostre famiglie.

Apri il cuore di ogni focolare domestico alla fede,
all’accoglienza della Parola di Dio,
alla testimonianza cristiana,
perché diventi sorgente
di nuove e sante vocazioni.

Disponi le menti dei genitori
affinché con carità sollecita,
cura sapiente e pietà amorevole,
siano per i figli vuide sicure
verso 1 beni spirituali ed eterni.

Suscita nell’animo dei giovani
una coscienza retta ed una volontà libera,
perché, crescendo in “sapienza, età e grazia”,
accolgano generosamente
il dono della vocazione divina.

Santa Famiglia di Nazaret,
fa’ che noi tutti,
contemplando e imitando la preghiera assidua,
l’obbedienza generosa,
la povertà dignitosa
e la purezza verginale vissuta in te,
ci disponiamo a compiere la volontà di Dio
e ad accompagnare con previdente delicatezza
quanti tra noi sono chiamati
a seguire più da vicino il Signore Gesù,
che per noi “ha dato se stesso”.

Amen.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.