Ci riunisci con la tua Parola,

Signore dei secoli,

Dio eterno.

Rivolgi verso di te i nostri occhi distratti,

affinché al termine del cammino

possiamo vedere levarsi la luce

del tuo Figlio Gesù Cristo.

 

Riempici, o Signore, della forza del tuo Spirito

affinché possiamo rispondere

alla voce che grida nel deserto

e preparare il cammino

di colui che sta, sconosciuto, in mezzo a noi,

di colui che viene,                                               

Gesù, tuo Figlio e nostro fratello.

Articolo precedentedon Manuel Belli – Commento al Vangelo del 30 Novembre 2021
Articolo successivop. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 30 Novembre 2021