Preghiera del Ministrante

203

Signore Gesù,
maestro di vera umanità
e modello perfetto di ogni servo di Dio, ti ringrazio per avermi chiamato
a essere Ministrante nella tua Chiesa per servirti con gioia all’altare
dove tu sei presente nel mistero pasquale, ogni giorno per noi.

Rendimi degno, Signore, di questa chiamata: fa’ che con l’ascolto della tua Parola
e la partecipazione alla liturgia io diventi tuo fedele discepolo
e possa essere un esempio per gli altri.

Rendimi attento e responsabile quando sono vicino a te
e fa’ che possa crescere sempre nella tua amicizia soprattutto insieme ai miei compagni
ai quali voglio far conoscere quanto amore hai per noi.

Gesù, tu che sei mio fratello e amico,
fammi comprendere e amare ciò che tu vuoi da me, perché il tuo progetto si realizzi nella mia vita,
e io possa seguirti per far giungere a pienezza i doni che mi hai dato.

Fa’, o Signore, che sull’esempio di Maria
e con l’intercessione del nostro patrono san Tarcisio,  io compia sempre con amore ciò che a te piace.

Amen.