Diocesi di Andria – Preghiera nell’ora della prova

24

Per la grande preoccupazione e afflizione che viviamo in questi giorni. Chiediamo al Signore che allontani da noi ogni male fisico e spirituale.

Signore Gesù,
Medico del corpo e dello spirito,
in quest’ora di grande prova
per la nostra umanità
noi veniamo a te
con la fede del Centurione
che invocava solo una tua parola
perché il suo servo fosse guarito,
e con la forza dell’emorroissa
a cui è bastato di toccare il lembo del tuo mantello
per far sprigionare da te la potenza dell’amore che guarisce.

Fatti voce delle ansie, delle angosce e delle speranze
di ogni uomo e donna, che sperimenta la sua miseria e fragilità,
a te innalziamo la nostra fiduciosa preghiera:
Non abbandonarci nell’ora della prova
e allontana da noi il rischio del contagio.
Solo Tu, Signore e Amante della vita
puoi comprendere e rasserenare le nostre paure.
E, come Buon Samaritano,
vieni ancora oggi in mezzo a noi e fascia le nostre ferite
con olio di consolazione e vino di speranza.
Maria, Salute degli infermi e Consolatrice degli afflitti,
sotto la tua protezione cerchiamo rifugio,
non disprezzare le nostre suppliche
e liberaci da ogni pericolo.

Amen