? Preghiera dell’abbandono

147

Padre mio, io mi abbandono a Te:
fa’ di me ciò che ti piacerà.

Qualunque cosa tu faccia, io ti ringrazio.

Sono pronto a tutto, accetto tutto,
purché la tua volontà si faccia in me,
e in tutte le tue creature.

Non desidero altro, o mio Dio.

Rimetto la mia anima nelle tue mani.

Te la dono, o mio Dio,
con tutto l’amore del mio cuore,
perché ti amo ed è per me un bisogno d’amore il donarmi,
il rimettermi senza misura tra le tue mani,
con infinita fiducia, perché tu sei mio Padre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.