? Il sapore del pane

154

Egli fu un giorno così umile

e così nudo che il suo pensiero batté allo stesso ritmo

del dolore umano.

E dimenticando l’inganno delle rime e dei temi,

sentì il suo cuore

cantare nei suoi poemi.

Tuttavia non osò credere lui stesso a questa voce

e morì senza sapere

che essa non sarebbe morta.

M. Carême, Il sapore del pane

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.