Audio e Video cattolici italiani
Pubblicità

Solennità di San Giuseppe, Sposo della beata Vergine Maria, trasferita al 20 marzo

Pubblicità

Quest’anno (2017) la solennità di san Giuseppe coincide con la III domenica di Quaresima, che prevale sulla solennità.

Viene pertanto trasferita a lunedì 20 marzo, secondo quanto stabilito dal Decreto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti del 22 aprile 1990 (Cfr. Notitiae, 26 (1990), pp. 160-165), che, modificando il paragrafo n. 5 delle Norme Generali per l’ordinamento dell’anno liturgico e il calendario, stabilisce che le solennità coincidenti con le domeniche di Avvento, Quaresima e Pasqua siano trasferite al lunedì seguente, tranne il caso della coincidenza con la Domenica delle Palme o della Domenica di Pasqua, nel qual caso sono trasferite al primo giorno utile (lunedì della II settimana di Pasqua).

Commenti
Loading...