Rai: “Imagine” aprirà l’evento “Con il Cuore” di Assisi

91

- Pubblicità -

TV, RAI: “IMAGINE” APRIRA’ CON IL CUORE, LA GARA BENEFICA DEI FRATI DI ASSISI PER POVERI E UCRAINI IN FUGA DALLA GUERRA

Domani alle 21.25 su Rai1, conduce Carlo Conti con Francesco Gabbani, Malika Ayane, Nek, Al Bano e Raoul Bova

ASSISI (PG), 9 GIU – Torna per il ventesimo anno consecutivo “Con il Cuore, nel nome di Francesco” la maratona benefica dei frati di Assisi. Tanti nuovi progetti di solidarietà, con lo sguardo rivolto verso gli ultimi e chi scappa dalla guerra in Ucraina. Venerdì alle 21.25 su Rai1 Carlo Conti condurrà, in diretta da Assisi, la serata di musica, cultura e spiritualità con la partecipazione di Francesco Gabbani, Malika Ayane, Nek, Al Bano e Raoul Bova che apriranno la serata cantando Imagine di John Lennon. Sul palco si alterneranno testimoni di solidarietà e fraternità e ci sarà un collegamento esclusivo con i frati a Kiev impegnati in prima linea in Ucraina che racconteranno il lavoro e l’impegno per le famiglie in fuga. Per sostenere i francescani e partecipare alla gara benefica basta inviare un sms o chiamare da telefono fisso al 45515.

«Se è vero che carità è “stare vicino a una persona che soffre” è carità anche avere il coraggio di amare ed essere solidali. Per questa edizione di Con il Cuore – ha dichiarato padre Enzo Fortunato – non possiamo girarci dall’altra parte. Basta un piccolo gesto, un sms al 45515. Così anche noi restituiamo dignità e un sorriso ai nostri fratelli più poveri, vicini e lontani. Con il cuore. E nel nome di Francesco».

Anche quest’anno i frati del Sacro Convento di Assisi e Claudio Cutuli insieme a favore della solidarietà. Il Maestro tintore ha realizzato, per l’occasione, un foulard che riproduce “Il sogno delle armi” di Giotto, affresco della Chiesa Superiore della Basilica di San Francesco d’Assisi raffigurante il Santo che sogna “un palazzo splendido e grande con armi guerresche fregiate del segno della croce di Cristo; e chiedendo di chi fossero, da una voce gli fu risposto che esse sarebbero divenute tutte sue e dei suoi soldati“. Il carico emozionale e simbolico dell’opera viene enfatizzato, attraverso una cornice, che delinea il perimetro dell’opera, con la scritta PACE tradotta in diverse lingue del mondo.

Con il Cuore verrà trasmesso in simulcast su Rai Radio1 e RaiPlay. Il programma televisivo andrà in onda in replica domenica 12 giugno alle 16.10 sempre su Rai1. Sostieni “Con il Cuore, nel nome di Francesco d’Assisi”: fino al 31 luglio dona 2 euro al 45515 con un sms da cellulare WINDTRE, TIM, Vodafone, iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali. Oppure 5 o 10 euro con chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali e 5 euro con chiamata da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile.

L’iniziativa è promossa dal Sacro Convento di Assisi e dall’Istituto per il Credito Sportivo. Alla sua realizzazione ha contribuito Poste Italiane. La produzione televisiva del programma Con il Cuore, nel nome di Francesco è affidata alla Rai con il patrocinio di: Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Assisi. La Campagna solidale ha il supporto informativo di Rai per il Sociale attraverso i canali editoriali Rai. Un evento in collaborazione con Rai Radio1.  Media partner dell’iniziativa Radio Subasio.

- Pubblicità -

Per maggiori informazioni e per sostenere i progetti visita il sito www.conilcuore.info.

Articolo precedentela Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 9 Giugno 2022
Articolo successivoMt 5, 27-32