Home / Notizie / Quali sono le Celebrazioni Liturgiche del Tempo di Natale 2018/2019

Quali sono le Celebrazioni Liturgiche del Tempo di Natale 2018/2019

Lunedì 24 dicembre 2018
SOLENNITÀ DEL NATALE DEL SIGNORE

Cappella Papale
Basilica Vaticana, ore 21.30

Il Santo Padre Francesco celebrerà la Santa Messa della Notte nella Solennità del Natale del Signore.
La Celebrazione Eucaristica sarà preceduta dal canto della Kalenda.
I Signori Cardinali, i Patriarchi, gli Arcivescovi e i Vescovi, che desiderano concelebrare con il Santo Padre, sono pregati di trovarsi alle ore 20.45 nella Cappella di San Sebastiano della Basilica Vaticana per indossare le vesti sacre, portando con sé: i Cardinali e i Patriarchi la mitra bianca damascata, gli Arcivescovi e i Vescovi la mitra bianca.
I Sacerdoti, che desiderano concelebrare con il Santo Padre, muniti di apposito biglietto, rilasciato dall’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice fino a disponibilità di posti, e portando con sé amitto, camice, cingolo e stola bianca, vorranno trovarsi presso il Braccio di Costantino, alle ore 20, per indossare le vesti sacre.

I Cardinali, i Patriarchi, gli Arcivescovi e i Vescovi e tutti coloro che, in conformità al Motu Proprio «Pontificalis Domus», compongono la Cappella Pontificia e, muniti della Notificazione, desiderano partecipare alla celebrazione liturgica senza concelebrare, indossando l’abito corale loro proprio, sono pregati di trovarsi alle ore 21 presso l’Altare della Confessione, per occupare il posto che verrà loro indicato dai cerimonieri pontifici.

Martedì 25 dicembre 2018
SOLENNITÀ DEL NATALE DEL SIGNORE

Loggia Centrale della Basilica Vaticana, ore 12
Il Santo Padre Francesco rivolgerà il Suo messaggio natalizio al mondo e impartirà la Benedizione «Urbi et Orbi».

Lunedì 31 dicembre 2018
SOLENNITÀ DI MARIA SANTISSIMA MADRE DI DIO

Basilica Vaticana, ore 17
Il Santo Padre Francesco celebrerà i Primi Vespri della Solennità di Maria Santissima Madre di Dio, cui faranno seguito l’esposizione del Santissimo Sacramento, il tradizionale canto dell’inno «Te Deum», a conclusione dell’anno civile, e la Benedizione Eucaristica.

Il Clero e i Religiosi, che desiderano partecipare alla celebrazione, sono pregati di indossare l’abito corale loro proprio. Tutti vorranno trovarsi per le ore 16.30 presso l’Altare della Confessione per occupare il posto che verrà loro indicato dai cerimonieri pontifici.

Martedì 1° gennaio 2019
SOLENNITÀ DI MARIA SANTISSIMA MADRE DI DIO

Cappella Papale
Basilica Vaticana, ore 10 

Il Santo Padre Francesco celebrerà la Santa Messa della Solennità di Maria Santissima Madre di Dio nell’ottava di Natale, ricorrendo la LII Giornata Mondiale della Pace sul tema: «La buona politica è al servizio della pace».
I Signori Cardinali, i Patriarchi, gli Arcivescovi e i Vescovi, che desiderano concelebrare con il Santo Padre, sono pregati di trovarsi alle ore 9.15 nella Cappella di San Sebastiano della Basilica Vaticana per indossare le vesti sacre, portando con sé: i Cardinali e i Patriarchi la mitra bianca damascata, gli Arcivescovi e i Vescovi la mitra bianca.
I Sacerdoti, che desiderano concelebrare con il Santo Padre, muniti di apposito biglietto, rilasciato dall’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice fino a disponibilità di posti, e portando con sé amitto, camice, cingolo e stola bianca, vorranno trovarsi presso il Braccio di Costantino, alle ore 8.30, per indossare le vesti sacre.

I Cardinali, i Patriarchi, gli Arcivescovi e i Vescovi e tutti coloro che, in conformità al Motu Proprio «Pontificalis Domus», compongono la Cappella Pontificia e, muniti della Notificazione, desiderano partecipare alla celebrazione liturgica senza concelebrare, indossando l’abito corale loro proprio, sono pregati di trovarsi alle ore 9.30 presso l’Altare della Confessione, per occupare il posto che verrà loro indicato dai cerimonieri pontifici.

Domenica 6 gennaio 2019
SOLENNITÀ DELL’EPIFANIA DEL SIGNORE

Cappella Papale
Basilica Vaticana, ore 10

Il Santo Padre Francesco celebrerà la Santa Messa nella Solennità dell’Epifania del Signore.
I Signori Cardinali, i Patriarchi, gli Arcivescovi e i Vescovi, che desiderano concelebrare con il Santo Padre, sono pregati di trovarsi alle ore 9.15 nella Cappella di San Sebastiano della Basilica Vaticana per indossare le vesti sacre, portando con sé: i Cardinali e i Patriarchi la mitra bianca damascata, gli Arcivescovi e i Vescovi la mitra bianca.
I Sacerdoti, che desiderano concelebrare con il Santo Padre, muniti di apposito biglietto, rilasciato dall’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice fino a disponibilità di posti, e portando con sé amitto, camice, cingolo e stola bianca, vorranno trovarsi presso il Braccio di Costantino, alle ore 8.30, per indossare le vesti sacre.

I Cardinali, i Patriarchi, gli Arcivescovi e i Vescovi e tutti coloro che, in conformità al Motu Proprio «Pontificalis Domus», compongono la Cappella Pontificia e, muniti della Notificazione, desiderano partecipare alla celebrazione liturgica senza concelebrare, indossando l’abito corale loro proprio, sono pregati di trovarsi alle ore 9.30 presso l’Altare della Confessione, per occupare il posto che verrà loro indicato dai cerimonieri pontifici.

VEDI ANCHE

E’ morta madre Anna Maria Canopi

E’ morta stamattina, primo giorno di primavera e un tempo festa di San Benedetto, madre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.