Promulgazione di Decreti della Congregazione delle Cause dei Santi del 24 Gennaio 2020

548

Il 23 gennaio 2020, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in udienza Sua Eminenza Reverendissima il Signor Cardinale Angelo Becciu, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Durante l’Udienza, il Sommo Pontefice ha autorizzato la medesima Congregazione a promulgare i Decreti riguardanti :

  • il martirio dei Servi di Dio Benedetto di Santa Coloma de Gramenet (al secolo: Giuseppe Doménech Bonet) e 2 Compagni, dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, uccisi, in odio alla Fede, in Spagna, fra il 24 luglio e il 6 agosto 1936;
  • il martirio dei Servi di Dio Giuseppe Maria Gran Cirera e 2 Compagni, Sacerdoti professi dei Missionari del Sacratissimo Cuore di Gesù, e 7 Compagni, Laici, uccisi, in odio alla Fede, in Guatemala tra il 1980 e il 1991;
  • le virtù eroiche del Beato Giovanni Tavelli da Tossignano, dell’Ordine dei Gesuati, Vescovo di Ferrara, nato a Tossignano (Italia) nel 1386 e morto a Ferrara (Italia) il 24 luglio 1446;
  • le virtù eroiche del Servo di Dio Gioacchino Masmitjá y Puig, Canonico della Cattedrale di Girona, Fondatore della Congregazione delle Missionarie del Cuore di Maria, nato a Olot (Spagna) il 29 dicembre 1808 e morto a Girona (Spagna) il 26 agosto 1886;
  • le virtù eroiche del Servo di Dio Giuseppe Antonio Plancarte y Labastida, Sacerdote diocesano, Fondatore dell’Istituto delle Suore di Maria Immacolata di Guadalupe, nato a Città del Messico (Messico) il 23 dicembre 1840 e morto a Città del Messico (Messico) il 26 aprile 1898;
  • le virtù eroiche del Servo di Dio Giuseppe Pio Gurruchaga Castuariense, Sacerdote diocesano, Fondatore della Congregazione delle Ausiliatrici Parrocchiali di Cristo Sacerdote, nato a Tolosa (Spagna) il 5 maggio 1881 e morto a Bilbao (Spagna) il 22 maggio 1967;
  • le virtù eroiche del Servo di Dio Antonio Maria da Lavaur (al secolo: Francesco Leone Clergue), Sacerdote professo dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, nato a Lavaur (Francia) il 23 dicembre 1825 e morto a Tolosa (Francia) l’8 febbraio 1907;
  • le virtù eroiche della Serva di Dio Maria del Monte Carmelo della Santissima Trinità (al secolo: Carmen Caterina Bieno), Monaca professa dell’Ordine delle Carmelitane Scalze, nata a Campinas (Brasile) il 25 novembre 1898 e morta il 13 luglio 1966 a Taubaté (Brasile).