«Maschio e femmina li creò» Per una via di dialogo sulla questione del gender nell’educazione

79

Il 10 giugno, la festa di Maria Madre della Chiesa, la Congregazione per l’Educazione Cattolica ha reso noto il documento «Maschio e femmina li creò» Per una via di dialogo sulla questione del gender nell’educazione, in diverse lingue.

Esso riafferma che “la via del dialogo – che ascolta, ragiona e propone – appare come il percorso più efficace per una trasformazione positiva delle inquietudini e delle incomprensioni in una risorsa per lo sviluppo di un ambiente relazionale più aperto e umano.

Al contrario, l’approccio ideologizzato alle delicate questioni del genere, pur dichiarando il rispetto delle diversità, rischia di considerare le differenze stesse in modo statico, lasciandole isolate e impermeabili l’una dall’altra.” (n. 52)

Scarica il testo completo in PDF

 

Articolo precedenteCommento al Vangelo del 16 Giugno 2019 – p. Enzo Smriglio
Articolo successivoPaolo Curtaz – Commento al Vangelo del 13 Giugno 2019 – Mt 5, 20-26