Beatificazione di Carlo Acutis – 10 Ottobre 2020

278

Carlo Acutis nacque il 3 maggio del 1991 a Londra e il successivo 18 maggio ricevette il battesimo. Nel settembre dello stesso anno si trasferì con la famiglia a Milano.

Ricevette un’ottima educazione nel contesto familiare e frequentò la scuola elementare presso alcuni istituti religiosi, manifestando fin dalla prima infanzia un temperamento sereno e affabile e un carattere aperto e gioviale.

Frequentò assiduamente la parrocchia e nel 1998 ricevette la Prima Comunione, mentre nel 2003 gli venne amministrato il sacramento della confermazione. Nutrì la sua intensa vita interiore con l’Eucaristia e la devozione a Maria. Svolse il servizio di catechista, senza tralasciare gli studi, acquisendo tra l’altro una rara competenza in ambito informatico, tanto da realizzare importanti progetti informatici a servizio dell’evangelizzazione.

Svolse opera di volontariato con i clochard e nelle mense dei poveri. Nei primi giorni di ottobre 2006 fu colpito da una grave forma di leucemia. Conservò la sua serenità e giovialità fino alla fine, anche nei momenti più critici del male, ormai certo del prossimo incontro con Dio, edificando con il suo comportamento e con le sue parole chi gli era accanto. Morì il 12 ottobre 2006 a Monza, presso Milano.

Nel 2018 il Sommo Pontefice Francesco ne riconobbe l’eroicità delle virtù.

Link al video del momento della beatificazione (grazie a padre Enzo Fortunato).

Qui puoi leggere anche del miracolo attribuito a Carlo.