- Pubblicità -

ALAMANACCO DEL GIORNO

L’orgoglio non ha voce – ma un artiglio feroce

  • Santo del giorno: San Costantino, re
    Dal Martirologio
    In Scozia, san Costantino, re, discepolo di san Colomba e martire.
  • Altri Santi: Deposizione di san Benedetto, vescovo; beato Giovanni Battista Righi da Fabriano, sacerdote; beato Giovanni Kearney, sacerdote.
  • Colore liturgico: Viola
  • Quaresima
  • I Settimana del Salterio
  • Lezionario: Ciclo C
  • Anno II

LITURGIA DEL GIORNO

Ez 18, 21-28; Sal.129; Mt 5, 20-26

«Se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli.
Avete inteso che fu detto agli antichi: “Non ucciderai”; chi avrà ucciso dovrà essere sottoposto al giudizio…[continua qui]

PREGHIERA 

Signore, insegnami a pregare, con la tua umiltà,
la tua sincerità, la tua dedizione, la tua profondità.
Insegnami a pregare con tutto il mio essere, non solo con la mia mente.
Con la mia volontà. Con il mio cuore. Con i miei piedi. Con i miei silenzi.
Non devo aspettare il momento perfetto.
Insegnami a pregare in mezzo a quello che sto vivendo proprio ora.
Ad aprirmi nella preghiera. A permettere alla mia fragilità di affacciarsi.
Insegnami a passeggiare con te nella mia anima
e a conoscere le mie valli e le mie montagne,
le mie fonti e la mia sete, i miei deserti e i miei boschi.
Amen.

Articolo precedentePaolo Curtaz – Commento al Vangelo del 11 Marzo 2022
Articolo successivoMons. Adriano Cevolotto – Commento al Vangelo di domenica 13 Marzo 2022