- Pubblicità -

ALAMANACCO DEL GIORNO

Prevenire è la cura – più efficace e più sicura

  • Santo del giorno: San Vincenzo, diacono di Saragozza e martire
    Dal Martirologio
    San Vincenzo, diacono di Saragozza e martire, che dopo aver patito nella persecuzione dell’imperatore Diocleziano il carcere, la fame, il cavalletto e le lame incandescenti, a Valencia in Spagna volò invitto in cielo al premio per il suo martirio.
    Altri santi: San Vincenzo Pallotti, sacerdote; san Gaudenzio, primo vescovo di Novara; san Domenico, abate; beata Maria Mancini; beato Antonio della Chiesa, sacerdote.
  • Colore liturgico: Verde
  • Tempo Ordinario
  • II Settimana del Salterio
  • Lezionario: Ciclo C
  • Anno II

LITURGIA DEL GIORNO

2 Sam 1,1-4.11-12.17.19.23-27; Sal 79; Mc 3, 20-21

20Entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla, tanto che non potevano neppure mangiare. 21Allora i suoi, sentito questo, uscirono per andare a prenderlo; dicevano infatti: “È fuori di sé”.

PREGHIERA 

Gesù,
scelgo te per portare nel mondo la testimonianza del tuo Amore.
Dammi un cuore sensibile alle necessità altrui.
fammi vedere con i tuoi occhi,
toccare con le tue mani,
amare con il tuo cuore.
Grazie Signore dell’amore che hai messo nel mio cuore.
Amen.
(Robert Faricy SI e Luciana Pecoraio)

Articolo precedenteMons. Costantino Di Bruno – Commento al Vangelo del 22 Gennaio 2022
Articolo successivoCommento al Vangelo dal foglietto “La Domenica” del 23 Gennaio 2022