La prossima settimana comincia il Festival di Sanremo e tra le immancabili polemiche quest’anno si è parlato di come alcuni miti dei nostri ragazzi abbiano dei testi che incitino alla violenza, alla discriminazione, all’uso della droga, ecc. magari sono bravissime persone che nella loro quotidianità stanno ben lontane da certe piaghe sociali, ma quando sono sul palco puntano su argomenti discutibili per interessare il pubblico.

Tra il loro pubblico ci sono soprattutto i giovanissimi, anche molto giovani, anche dagli 8 anni. Sebbene in Italia sia reato incitare all’odio, alla droga, ecc. Molti di questi artisti godono di una grande diffusione e raggiungono le orecchie e le teste di tanti ragazzotti. 

Fortunatamente non ci sono però solo artisti nichilisti e depressivi, ma anche la musica dei valori umani e spirituali è vastamente diffusa, solo che molti non sanno neppure che esista. Per questo motivo alcuni siti (tra cui “Cerco il Tuo volto” e “Papaboys”), etichette discografiche, artisti, hanno deciso di lanciare nella settimana che va dall’8 al 15 marzo la #ChristianMusicWeek , una settimana dedicata alla diffusione sui social di video e canzoni che promuovano il valore della vita e la gioia di riscoprirsi oggetto di amore infinito da parte di Dio padre.

A breve ulteriori informazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.