Vito Magno – Inquieti sognatori. I giovani nella Chiesa di papa Francesco

Pubblicità

Il volume si apre con il dialogo tra padre Vito Magno e il cantautore, scrittore e poeta Roberto Vecchioni sui sogni giovanili; segue l’incontro con Franco Garelli, professore ordinario di Religioni nel mondo globalizzato e Sociologia della religione all’Università di Torino, che si sofferma sul rapporto che i giovani hanno con la religione nella Chiesa di Papa Francesco.

Con Aldo Maria Valli, giornalista, saggista e vaticanista del TG1, l’autore affronta la questione della famiglia e dell’educazione dei figli. Sono presenti anche temi contemporanei, come l’uso dei media da parte dei ragazzi e la sua importanza nella trasmissione della fede, con le riflessioni di mons. Dario Edoardo Viganò, assessore del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede. E ancora: il tema della solidarietà, trattato con don Luigi Ciotti; il tema della sessualità, affrontato con la psicologa Maria Beatrice Toro; il discernimento vocazionale, con le considerazioni del sacerdote Fabio Rosini, direttore del Servizio per le vocazioni della diocesi di Roma.

Oggi i giovani, in cerca di saldi “punti di riferimento”, rimarca padre Vito Magno, sono “frastornati da mille voci, circondati da valori contrastanti”. “La crisi del mondo del lavoro, il dominio della tecnica, il commercio che piega i desideri ai propri interessi” gravano sul loro presente, fino a minacciare il futuro stesso dei giovani, molti dei quali – comunque – sono alla ricerca del vero senso della vita. Sono sempre più numerosi, infatti, insiste l’autore, i ragazzi che “lavorano per la pace, che infoltiscono le schiere del volontariato, che cercano oasi di silenzio e di preghiera”. La Chiesa, si legge ancora nell’introduzione del libro, “oggi scopre sempre più che deve e che può fare molto per i giovani, ma anche essi possono fare molto per la Chiesa, la quale ha bisogno di loro per andare incontro al futuro”.

ACQUISTA IL LIBRO SU

Acquista su Libreria del Santo Acquista su Amazon Acquista su Ibs

Potrebbe piacerti anche