La storia della Salvezza in versi

Pubblicità

Jesús Cortés è un insegnante di musica dell’istruzione primaria in un centro pubblico della Junta de Andalucía. Appartiene alla prima Comunità Neocatecumenale della Parrocchia dell’Immacolata Concezione a La Linea de la Concepcion, Cadice, è un catechista, didascalo e membro dell’Orchestra del Cammino Neocatecumenale.
LA STORIA DELLA SALVEZZA IN VERSI è un libro in cui, attraverso semplici rime, le figure della Storia della Salvezza possono essere avvicinate ai bambini. È un modo più didattico e divertente per portare la catechesi ai più piccoli.

Il libro contiene belle storie in cui l’azione di Dio è vista tra le persone con problemi, angoscia e sofferenza. C’è un filo comune in tutto il libro, un grido che appare in ogni capitolo: “NULLA È IMPOSSIBILE PER DIO”.

In questo libro è stato progettato un metodo di lavoro semplice. Inizia con una poesia sulla figura delle Sacre Scritture. Sono piccole rime in cui, in chiave catechetica, i bambini vengono introdotti alla Storia della Salvezza. Dopo questo poema ci sono alcune domande per dialogare con i bambini sul significato del testo. Questo dialogo servirà a prepararli ad ascoltare una lettura della Parola di Dio. Poi c’è una catechesi, una riflessione su questa figura. In questa catechesi viene annunciato l’amore di Dio, l’amore che Dio ha per noi. Per finire i bambini devono esprimere in un disegno ciò che più gli piace. V’è anche un materiale per i genitori, i catechisti, gli insegnanti, con omelie di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e trattata Francisco di cifre.

Questo libro nasce dall’esigenza di aiutare catechisti, insegnanti e genitori nel prezioso compito di trasmettere la fede alla generazione successiva. Questo libro sviluppa un metodo di lavoro semplice, divertente e didattico. È necessario uno scambio di esperienze tra due generazioni: genitori e figli, catechisti e bambini. Questo libro vuole essere un granello di sabbia nel campo della Nuova Evangelizzazione.
Il libro è stato curato dalla Redazione BUENA NUEVA con un prologo di Mariolina Coghe, delle Equipo Internazionale della postcressima dal cammino neocatecumenale
Il libro è stato presentato presso il Centro neocatecumenale diocesano Jerez lo scorso 26 dicembre e nel mese di febbraio è stato presentato in diverse parrocchie a Madrid: 3 febbraio a Santa Caterina Labouré, 27 febbraio a San Isidro Labrador e il 3 marzo a San José Obrero de Móstoles.

Si è esibito anche a Siviglia, a Málaga e in diversi atti con i primi catechisti di comunione della diocesi di Cadice.
Nel gennaio 2018 sarà presentato nella Parrocchia di San Gonzalo de Sevila e il 27 febbraio nella parrocchia di San Lorenzo Mártir a Valencia.

I benefici andranno per aiutare l’evangelizzazione svolto dal CENTRO DIOCESANO NEOCATECUMENALE Sancta Maria AFRICA Ceuta in Diocesi Sherry, Cadice-Ceuta.

Perché questo libro?

Un modo più didattico e divertente per portare la catechesi ai più piccoli. Un libro per lavorare con bambini dai 6 ai 12 anni. Uno strumento pratico per la trasmissione della fede. I benefici della sua vendita saranno destinati alla Nuova Evangelizzazione attraverso il Centro Neocatecumenale Diocesano “Sancta María de África”., Ceuta

Il libro dell’Apocalisse ci illumina il momento in cui viviamo: “Allora il Drago vomitò dalla sua bocca come un fiume d’acqua, dietro la Donna, per trascinarla con la sua corrente” (Ap 12,15). Questo é la cultura pagana in cui i cristiani vivevano a Roma.
La cultura è l’insieme di norme, costumi, pensieri, ideologie e valori condivisi da un gruppo. I nostri figli sono in una cultura senza Dio dove valori, costumi, ideologie, pensieri sono contrari alla rivelazione. È il mistero dell’iniquità di cui parla San Paolo.
Come aiutare i nostri figli ad andare controcorrente? Sono profondamente convinto che i nostri figli saranno sommersi da un mondo che predica un’antropologia del tutto pagana. I nostri figli saranno in grado di resistere agli agguati della Bestia che attraverso la cultura, i mezzi di comunicazione, l’ambiente, predica dei valori dimetricamente opposti alla rivelazione? I nostri figli difronte a una cultura senza Dio perderanno? Oggi più che mai credo sia necessario ed urgente trasmettere la fede ai figli.

Questo libro è offerto come aiuto nel lavoro con i bambini. Un viaggio tra le pagine della Genesi per scoprire Chi è Dio?

Dall’esperienza di Abramo, Isacco e Giacobbe, dall’esperienza delle Matriarche, possiamo scoprire che Dio agisce nella storia e che Dio della morte attira la vita perché “NULLA È IMPOSSIBILE A DIO”.

Maggiori info qui e qui

Potrebbe piacerti anche

Iscriviti alla NEWSLETTER GIORNALIERA

Vuoi ricevere la newsletter, ogni giorno, con tutti i nuovi articoli del sito?

Accetto la Privacy Policy e tranquilli, non verrà inviata spam :-)