don Marco Pozza – Penultima lucertola a destra. La sconfitta è l’arma segreta dei vincitori

1143

Luca, un ragazzo orfano cresciuto dal nonno, ha un grande sogno: diventare un campione di ciclismo. A un passo dalla gloria, però, la passione s’infrange e il giovane si rifugia nella “compagnia della lucertola”: è l’inizio del dramma. Vinto nell’anima, privo di sogni e di desideri, Luca aggredisce in modo violento un suo compaesano e subisce una pesante condanna. Ma proprio dalla comunità di paese, che chiedeva giustizia per il tentato omicidio, giunge una possibilità di riscatto. Chi sbaglia deve scontare la pena, ma ha il diritto d’essere riabilitato.

Un viaggio di emozioni e passioni dentro il mondo giovanile; una storia di ribellione e riscatto nei confronti del conformismo che divide il mondo in “geni e somari”, “credenti e apostati”. Un appello alla forza interiore di ognuno perché alla fine lapenultima posizione è il punto di partenza ideale per chi sogna la rimonta.

L’apparato didattico di fine capitolo consente di lavorare sulla lingua italiana e sulla narratologia; contestualmente è possibile partecipare al blog www.sullastradadiemmaus.it

Ascolta l’intervista all’autore – Radio Vaticana

[powerpress]

L’intervista in formato video/audio