24 ore per il Signore – Anno 2019

114

24 ORE PER IL SIGNORE è una iniziativa rivolta a tutte le diocesi lanciata nel 2014 dal Pontificio consiglio per la nuova evangelizzazione.  

Nella serata di venerdì 29 marzo e durante l’intera giornata di sabato 30 marzo, sarebbe significativo prevedere un’apertura straordinaria della chiesa parrocchiale, offrendo la possibilità delle Confessioni, preferibilmente in un contesto di Adorazione Eucaristica animata.

Per partecipare alla celebrazione penitenziale presieduta da Papa Francesco clicca qui:

Richiesta biglietti gratuiti

L’incontro potrebbe iniziare venerdì sera con una Liturgia della Parola
per preparare i fedeli al Sacramento della Penitenza, e concludersi con la celebrazione dell’Eucaristia festiva del sabato pomeriggio. 

I consigli di Papa Francesco a un penitente per una buona confessione:

«Che pensi alla verità della sua vita davanti a Dio. 
Che sappia guardare con sincerità a se stesso e al suo peccato. 
Che si senta peccatore, che si lasci sorprendere, stupire da Dio».

Il Sussidio Pastorale

ACQUISTA IL SUSSIDIO SU

Acquista su Libreria del Santo Acquista su Amazon Acquista su Ibs

Il Pontificio Consiglio ha predisposto il nuovo sussidio pastorale per consentire a tutte le parrocchie, comunità ecclesiali e religiose, di prepararsi a vivere con il maggior frutto possibile l’iniziativa.

L’indice del sussidio:

  • Note introduttive
  • Confessione
    • Per trovare motivazione e vincere le proprie paure sulla confessione – Perché devo confessarmi?
    • Come prepararsi alla confessione?
    • Come confessarsi?
    • Cosa fare dopo la confessione?
  • Veglia
    • Premesse
    • Apertura della Veglia – Proposta della Liturgia penitenziale
    • Svolgimento della Veglia
    • Lectio Divina sul 2Cor 5,17-21 – Mons. Alejandro Diaz Garcia

Il sussidio è diviso in due parti:

  1. Nella prima parte si presentano alcune riflessioni sul perché del Sacramento della Riconciliazione. I testi preparano a vivere in maniera consapevole l’incontro con il sacerdote nel momento della confessione individuale. È anche una provocazione per superare le eventuali resistenze che spesso si oppongono per evitare la confessione.
  2. La seconda parte propone una traccia che può essere utilizzata durante il tempo di apertura della Chiesa, in modo che quanti vi accederanno per confessarsi, possano essere aiutati nella preghiera e nella meditazione attraverso un percorso basato sulla Parola di Dio.

• Il NUOVO sussidio ufficiale del Pontifico Consiglio predisposto per tutte le parrocchie per vivere e celebrare l’iniziativa insieme a papa Francesco.

• Ogni anno il Papa propone un tema nuovo. Quello di quest’anno è il perdono.

• Il sussidio contiene preziosi ed autorevoli contributi.

• Per tutti i fedeli un prezioso strumento per accostarsi con consapevolezza al sacramento della riconciliazione seguendo la strada indicata dal Papa.

• Evento ufficializzato nel messaggio per la Quaresima di papa Francesco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.