Supercent: campagna di microbeneficenza

84

Nell’attuale periodo di crisi economica emerge un incremento del disagio, soprattutto nelle famiglie dove è a rischio o è venuta meno la fonte di reddito. In questo contesto, Fondazione Opera Caritas San Martino e Congrega della Carità Apostolica intendono rendere ancora più feconda la loro azione, con spirito di collaborazione e cooperazione, unendo sforzi e competenze in un progetto comune, posto sotto l’egida della Caritas diocesana

É nato così il progetto Supercent, che consiste nella raccolta su vasta scala di piccole erogazioni di denaro, effettuate dagli utenti dei servizi bancari e di altri servizii di larga diffusione. Queste piccole erogazioni comportano per i singoli donatori un modestissimo esborso, ma possono dar luogo, se unite tra loro, ad un’importante risorsa per i casi di povertà più urgenti. 

Le banche e le imprese che hanno aderito al progetto si sono impegnate a non far gravare alcun costo sulle operazioni di micro donazione effettuate dai loro clienti. 

Articolo precedentePaolo Brosio: Viaggio a Medjugorje – Trent’anni con la Regina della Pace
Articolo successivoApocalisse di Gesù Cristo secondo Giovanni: don Claudio Doglio