Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 31 Luglio 2022

166

- Pubblicità -

Questa rubrica verrà “popolata” via via che saranno rese disponibili nuove preghiere dai vari siti che le proporranno.


Introduzione del celebrante

E’ il momento della domanda. Che cosa vale la pena domandare al Signore? Che cosa ci fa vivere?

  1. Signore, di tante cose abbiamo bisogno per vivere, ma tu liberaci dall’ansia del possesso, dalla cupidigia e dall’egoismo; donaci l’umiltà del cuore e il gusto delle cose semplici e vere,

Preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

  1. Signore Gesù, donaci la grazia di imparare dall’esempio dei santi e delle persone che non cercano i propri interessi nei rapporti sociali e nelle trattative economiche. Donaci di sperimentare la gioia del distacco e il gusto della povertà,

Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

  1. Signore Gesù, ti affidiamo le famiglie, i bambini e i giovani, soprattutto chi vive in territorio di guerra: fa rinascere la misericordia e la carità,

Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

  1. Signore Gesù, ti ringraziamo per il tempo dell’estate e del riposo. Donaci di ritrovare la gioia dell’incontro fraterno, del silenzio e della preghiera,

Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante

Signore, accogli la nostra preghiera e donaci di condividere i tuoi doni con i nostri fratelli. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen

Fonte


C – Fratelli e sorelle, siamo invitati a non confidare nei beni del mondo. Poniamo la nostra speranza in Dio, che è ricco di ogni bene, al di là di ogni nostra attesa.
Lettore – Diciamo insieme:Padre buono, ascoltaci.

1. Per i Pastori della Chiesa e tutti i ministri del Vangelo: siano sostenuti dalla preghiera e dalla carità dei fedeli per essere credibili ed efficaci servitori della parola di Dio. Preghiamo:

2. Per i governanti e gli amministratori del bene pubblico: promuovano sempre la giustizia e la solidarietà, e abbiano attenzione particolare alle famiglie, ai lavoratori e a chi non trova lavoro. Preghiamo:

3. Per i giovani: non si lascino ingannare dai cattivi maestri, ma trovino nella fede la forza per resistere al male e lo slancio nel perseguire il bene. Preghiamo:

4. Per noi qui convocati: docili allo Spirito Santo che abbiamo ricevuto, possiamo crescere nella conoscenza del mistero di Cristo, ed esprimerla nel servizio della carità. Preghiamo:

Intenzioni della comunità locale.

C – O Padre, accogli queste nostre invocazioni, e fa’ che, liberati dagli affanni e dagli egoismi del mondo, possiamo seguire il tuo Figlio e co-sì diventare ricchi di te, unico vero bene.
Per Cristo nostro Signore.

A -Amen

Fonte


RICHIESTE DI PERDONO

  • Signore, pensiamo che l’opera delle nostre mani sia abbastanza per guadagnarci la salvezza. Kyrie eleison.
  • Cristo, fingiamo di chiamarti in causa per dirimere questioni terrene, ma non facciamo altro che utilizzare il tuo nome per perseguire i nostri interessi. Christe eleison.
  • Signore, non riponiamo nella tua croce e risurrezione la nostra speranza. Kyrie eleison.

PREGHIERE DEI FEDELI

Celebrante. Gesù ci ha chiesto di puntare in alto e di non lasciarci irretire dalle pastoie di questo mondo. Preghiamo insieme e diciamo:

Signore, aiutaci a riconoscere ciò che vale veramente.

  • Perché non ci culliamo nell’illusione di poterci proteggere dai pericoli accumulando ricchezze. Preghiamo.
  • Perché sappiamo accompagnare alla lungimiranza lo slancio missionario del tuo Vangelo. Preghiamo.
  • Perché, in conseguenza della tua risurrezione, sappiamo essere creature nuove, capaci di scorgere nuovi orizzonti di speranza. Preghiamo.
  • Perché riusciamo a lavorare, offrendoti i frutti del nostro lavoro e ricordandoci che sei più grande del nostro lavoro. Preghiamo.

Celebrante. O Padre, la fatica di ogni giorno e la paura del domani ci spingono a dimenticare la tua promessa di vita eterna. Fa’ che, col tuo aiuto, riusciamo a resistere a questa tentazione e a riscoprire la tua presenza nella preghiera. Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore.

Fonte