Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 26 Luglio 2022

162

- Pubblicità -

Non è facile oggi accostarci a questa parabola che ci parla della fine del mondo. Eppure ne sorgono due considerazioni che rendono lieto il cuore.

La prima è che Gesù si lascia incontrare nella sua casa. Ci concede perfino un “terzo tempo”, tutto per noi. C’è una intimità incredibile per chi lo cerca con cuore umile e sincero.

- Pubblicità -

La seconda: esiste una giustizia che è propria di Dio, che ricapitola in sé ogni cosa, nonostante tutto ciò che ci circonda e nonostante tutti.

All’orizzonte una promessa che ha già oggi un sapore di eternità: chi ascolta la parola di Dio e la mette in pratica splenderà come il sole.

Maria Buiatti Luca Baccolini

Continua a leggere gli altri approfondimenti del giorno sul sito

Fonte: Get up and Walk – il vangelo quotidiano commentato