Ufficio di divino (Lat. « dovere », « servizio »)

    151

    È la Liturgia delle Ore, o preghiere ufficiali (specialmente i Salmi), usata da presbiteri, religiosi e altri (SC 83-101). In questa pratica cristiana, derivata dall’usanza ebraica di pregare in certe ore fìsse del giorno o della notte, la Chiesa loda Dio e intercede per la salvezza del mondo. L’Ufficio divino era chiamato « opus Dei » (Lat. « lavoro di Dio ») da san Benedetto di Norcia (circa 480 – circa 550). Cf Acemeti; Breviario; Liturgia delle Ore.