Shed (etimologia incerta)

    142

    Luogo sotterraneo dove tutti i morti come tante ombre conducono la stessa esistenza (Gn 37,35; Nm 16,31-34; Dt 32,22; Gb 3,13-19; 26,5-6; Is 14,9-11). È desiderabile una lunga vita su questa terra, poiché i morti non possono più dare lode a Dio (Sai 6,5-6; 88,3-6.11-13; Is 38,18). Cf Cielo; Escatologia; Inferno; Purgatorio.