Lampada

    292

    È un lume ad olio o a cera che arde perennemente accanto al tabernacolo (vedi).

    Essa indica ai fedeli la presenza dell’Eucaristia e ricorda loro il Cristo sempre vivo che è presente e prega per noi. Proprio per questo, quando non è presente l’Eucaristia nel tabernacolo, essa rimane spenta. Con questo termine si indica anche una lampada portatile con uno stoppino che viene usata nei riti lucernali; quando la si usa, la si può collocare in evidenza nel presbiterio per il resto della celebrazione.