Intercessione (Lat. « passare tra »)

    130

    Preghiera di petizione per altri. L’intercessione si riferisce primariamente alla continua mediazione del Cristo risorto per la nostra salvezza (cf 1 Tm 2,5; Eb 7,25; 9,24; DS 1523; FCC 8.056). Anche la Madre sua, Maria, intercede per noi (DS 1400; 3274-3275; 3370; 3916); anche gli angeli e i santi (DS 3320-3321). L’intercessione è parte integrante del culto cristiano. Cf Liturgia; Mediazione; Preghiera; Preghiera imperatoria.