Incenso

    255

    In alcuni momenti la liturgia usa l’incenso, una resina profumata derivata da piante orientali. Nella celebrazione liturgica l’uso dell’incenso è segno d’onore: si onorano Dio, il suo popolo, le realtà sacre. Nella Bibbia e nella storia della Chiesa la nube di incenso che sale verso l’alto è stata anche vista come un segno della preghiera che sale gradita a Dio e quindi lo onora.