Gruppi biblici

    205

    I gruppi biblici, nascono nei contesti parrocchiali, intorno a monasteri o santuari, all’interno di associazioni e movimenti ecclesiali.

    Essi, costituiti da fedeli che desiderano compiere un cammino di approfondimento della propria fede, attraverso il contatto diretto con il testo biblico, sono coordinati da un animatore biblico in contatto con il Parroco o il Responsabile dell’Apostolato Biblico diocesano.

    Non si tratta di iniziative alternative o sostitutive della catechesi. Le modalità di rapporto con il testo biblico possono essere molteplici: dall’approccio guidato alla Bibbia, allo studio metodico in gruppo, alla lectio divina comunitaria.

    L’obiettivo non è puramente conoscitivo, ma si preoccupa di fovorire il nutrimento spirituale, il discernimento personale e comunitario.

     (Cf. Orientamenti, nn. 17, 44)