Diavolo

    285

    (Gr. « accusatore » « tentatore »). Nome usato per indicare Lucifero o Satana, capo degli angeli ribelli. Le allusioni a Satana e ai suoi seguaci sono frequenti nella Bibbia (per es., Sap 2,24; Mt 25,41; Le 10,18; Gd 6,9; Ap 12,9-12; 16,14). Cf .Angeli; Demòni.