Ascesi (Gr. ” esercizio “)

    204

    Vie e modi adottati dai cristiani sotto l’azione dello Spirito Santo per purificarsi dal peccato e rimuovere gli ostacoli che si oppongono alla libera sequela di Cristo. L’ascesi genuina porta una crescita nella contemplazione e nell’amore di Dio e non è per nulla dannosa alla maturità personale e alla responsabilità sociale. Cf Contemplazione; Imitazione di Cristo; Mortificazione; Penitenza.