Altare

    401

    È la mensa sulla quale si celebra l’Eucaristia. Normalmente è di pietra o altro materiale solido, posto in modo fisso su dei gradini per favorire la partecipazione dei fedeli. Quando ha tali caratteristiche viene anche “dedicato” con una celebrazione solenne riservata al Vescovo; vi si possono anche inserire reliquie di santi. L’altare può essere invece “mobile”, cioè spostabile e di materiale leggero. In questo caso non lo si dedica. L’altare è coperto da una tovaglia, ornato di croce, candelieri e fiori, segni visibile di onore e di festa. Viene anche baciato e incensato, in quanto segno di Cristo.