Commento a Levitico 1-4 (Lv 1-4)

79

Olocausto. Cioè offerta che sale in alto (‘olah) bruciata. Il Levitico si apre con i capitoli sui sacrifici animali e vegetali. Cosa lontana dalla sensibilità religiosa cristiana ma pure ebraica di oggi.

Eppure nel Tempio di Gerusalemme si bruciavano quotidianamente svariati sacrifici. Perché fossero graditi al Signore la caratteristica che accomuna tutte queste offerte è la loro qualità: si insiste sul grasso, sul “fior” di frumento, sull’integrità della bestia sacrificata. Al Signore non si dona lo scarto, ma la qualità che si ha.

Qual è la tua qualità che metti a disposizione del Signore?

Leggi qui i capitoli della Bibbia.

A cura di Piotr Zygulski

Articolo precedenteCommento a 2Maccabei 8, 1-20
Articolo successivoCommento a Levitico 5-8 (Lv 5-8)