Audio e Video cattolici italiani
Pubblicità

Per Papa Francesco la pena di morte è contraria al Vangelo

Pubblicità

Custodire” e “progredire” : è la strada che il Papa ha ricordato alla Chiesa intervenendo, ieri pomeriggio, all’incontro promosso dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.

La riunione è avvenuta per ricordare il 25.mo anniversario della firma della Costituzione apostolica Fidei Depositum di San Giovanni Paolo II, con la quale promulgava il Catechismo della Chiesa Cattolica. Riprendendo il Catechismo stesso, il Papa sottolinea che “tutta la sostanza della dottrina” deve essere “orientata alla carità”.

Mantenere viva la Tradizione è la grande sfida che oggi la Chiesa ha di fronte, mette in risalto mons. Rino Fisichella, presidente del Dicastero che ha organizzato l’incontro, nell’intervista di Debora Donnini:

R. – Mi hanno particolarmente colpito la profondità e la lungimiranza con la quale Papa Francesco ha voluto commentare i 25 anni di distanza dal Catechismo della Chiesa Cattolica, dicendo che il Catechismo, pur conservando il patrimonio della dottrina della Chiesa di questi Duemila anni, deve però guardare in avanti. E quindi deve guardare anche le grandi sfide che sono oggi presenti nella cultura e nella società.

Ascolta o leggi l’intervista a mons. Fisichella

Commenti
Loading...

Iscriviti alla NEWSLETTER GIORNALIERA

Vuoi ricevere la newsletter, ogni giorno, con tutti i nuovi articoli del sito?

Accetto la Privacy Policy e tranquilli, non verrà inviata spam :-)