Monastero di Bose: ritiro di Quaresima, la compassione

52

1.stories.lavoro.cd-audiocassette.ritiri_quaresima.Lacompassione

Come possiamo vivere la compassione tra di noi, nel quotidiano? Come fare affinché la compassione non rimanga nella sfera di un generico sentimento, ma si traduca in un atteggiamento di vero ascolto e partecipazione a ciò che l’altro vive?

La compassione è quel comportamento che ci sottrae alla indifferenza e ci spinge incontro a chi soffre. La compassione è la risposta umanamente possibile alla sofferenza dell’altro: è lasciarci raggiungere dal suo dolore fino a sentirlo come nostro.

Il Dio biblico è un Dio vulnerabile, che soffre con l’uomo e le sue creature. Il movimento della compassione di Dio è sintetizzato da tre azioni: vedere, ascoltare, conoscere (cf. Es 3,7), che divengono la trama attraverso cui possiamo rileggere tutta l’esistenza di Gesù e i suoi numerosi incontri.

In questo doppio CD è inciso il ritiro di Quaresima predicato da fr. Enzo Bianchi a Bose il 17 febbraio 2013.

  • CD 1: 60 minuti
  • CD 2: 60 minuti

ACQUISTA IL CD

Articolo precedenteParole di Benedetto XVI al termine degli esercizi spirituali 2013
Articolo successivoLectio di Luca 22, 14-20