Il Salmo Responsoriale 14 di domenica 2 Settembre 2018 cantato

204

Salmo Responsoriale 14

R. Chi teme il Signore abiterà nella sua tenda.

Colui che cammina senza colpa,
pratica la giustizia
e dice la verità che ha nel cuore,
non sparge calunnie con la sua lingua. R.
 
Non fa danno al suo prossimo
e non lancia insulti al suo vicino.
Ai suoi occhi è spregevole il malvagio,
ma onora chi teme il Signore. R.
 
Non presta il suo denaro a usura
e non accetta doni contro l’innocente.
Colui che agisce in questo modo
resterà saldo per sempre. R.

Articolo precedenteCommento al Vangelo del 2 Settembre 2018 – don Angelo Busetto
Articolo successivoCommento al Vangelo dal foglietto “La Domenica” del 2 Settembre 2018