Enzo Bianchi – “L’ ascolto” – Ritiro di Avvento 2019

597

Ritiro di Avvento predicato da fr. Enzo Bianchi a Bose il 1° dicembre 2019.

Il nostro Dio, il Dio di Abramo, di Isacco e di Giacobbe e il Dio di Gesù Cristo, è un Dio che “parla”. Questo è lo straordinario del nostro Dio: della sua vita non sappiamo nulla, ma sappiamo che egli ha parlato agli esseri umani, e soprattutto ha parlato in modo definitivo in Gesù di Nazaret, il Cristo suo Figlio.

Questo parlare originario di Dio fa del credente un chiamato ad ascoltare. È grazie all’ascolto che noi entriamo nella vita di Dio, anzi, consentiamo a Dio di entrare nella nostra vita. Il grande comando dello Shema’ Israel confermato da Gesù come centrale nelle Scritture, svela che dall’ascolto nasce la conoscenza di Dio e dalla conoscenza l’amore.
Oggi vi è troppa seduzione delle immagini e occorrerebbe restituire il primato all’ascolto, che sa aprire cammini di interiorità, di conoscenza, di esperienza della diversità e della complessità.

Se l’ascolto è così centrale nella vita umana e di fede, esso allora necessita di vigilanza: occorre fare attenzione a ciò che si ascolta, a chi ea come si ascolta.

Link al video