card. Gianfranco Ravasi – il Libro di Daniele

398

card. Gianfranco Ravasi - il Libro di DanieleDaniele è un libro difficile, ma molto ricco e affascinante, di cui il card. Ravasi offre, nella sua introduzione al testo biblico, le coordinate storiche e letterarie. Daniele utilizza un linguaggio apocalittico, ma è un libro escatologico, che fa emergere il fine e il significato profondo inscritto nella storia: cosa ci sarà una volta arrivati alla frontiera della storia? Cosa si aprirà davanti a noi?
Noi che leggiamo nell’oggi questo testo siamo invitati a prendere coscienza del male che attraversa la storia ininterrottamente miscelato con il bene; a riscoprire il senso di una vita difficile che richiede una lotta costante per non cadere nella superficialità e nella banalità; ad avere uno sguardo trasparente per cogliere nella vita i germi del Regno già presente in mezzo a noi.[divider]

Acquista il cd

In questo doppio CD sono incise le due meditazioni su “Il libro di Daniele” tenute dal card. Gianfranco Ravasi a Bose il 30 marzo 2014.

Ascolta un passaggio della conferenza

Articolo precedenteCommento al Vangelo di domenica 4 maggio 2014 – p. Fernando Armellini
Articolo successivoLa tiara deposta. La rinuncia al papato nella storia del diritto e della Chiesa