Benedetto XVI all’udienza generale del 29 aprile 2009

50

Anche se il peccato e la sporcizia ne oscurano il volto, la fede deve aiutarci a vedere la presenza di Dio nella Chiesa e in ogni persona.

Con questa affermazione Benedetto XVI ha concluso la sua catechesi all’udienza generale di questa mattina in Piazza San Pietro, dedicata a un antico Patriarca di Costantinopoli, Germano. Il Papa lo ha presentato ai circa 40 mila fedeli come un protagonista della lotta contro l’iconoclastia e come autore di importanti intuizioni mariologiche. (…continua…)

[display_podcast]

 

Il servizio di Alessandro De Carolis di Radio Vaticana | File Real Media

Articolo precedenteConsiglio Episcopale Permanente – 23 marzo 2009
Articolo successivo“Udienza Generale” del 29 aprile 2009 in mp3