Audiobook – I Templari

223

Il rogo del 18 marzo 1314 decretò la fine di Giacomo di Molay, ultimo Gran Maestro Templare, ma non cancellò affatto il ricordo di un potente ordine monastico-cavalleresco nato nel XII secolo per la difesa dei pellegrini che giungevano in Terrasanta e che con il tempo aveva accumulato un potere enorme, giungendo ad occupare un ruolo chiave nella Cristianità dell’epoca. Ricchi e influenti, i Templari attirarono su di loro tutta una serie di critiche che essi fronteggiarono finché si mantenne in vita l’Oriente latino: una volta persi anche gli ultimi avamposti (1291), la loro esistenza divenne critica e nulla poté di fronte le fitte trame ordite dal re di Francia, Filippo IV il Bello, che li fece processare con accuse infamanti e si adoperò presso il papa per il definitivo scioglimento dell’Ordine.

Ascolta un breve assaggio audio

[audio:http://www.bronteion.com/Catalogo/ITemplari.mp3]

Dati utili

  • Collana: Echi dal MedioEvo
  • Durata: 00.45.00 (hh.mm.ss)
  • Supporto: CD-Audio
  • Barcode: 9788860350015 ISBN: 88-6035-001-8
  • Prezzo: 13,90 euro
  • Voci di: Alessandro Zurla e Salvo Nicotra
  • Compositori e Musica: Salvo Nicotra
  • Grafica: Giovanni Cremonini
  • Copyright: 2005 Bronteion s.r.l.

Elenco dei brani

  • I cavalieri del Tempio
  • La lode di Bernardo di Chiaravalle
  • L’organizzazione
  • L’avversione di Walter Map
  • La decadenza
  • La retata di Filippo il Bello
  • La condanna di Papa Clemente V
  • Al rogo
  • Il mito
  • Brano musicale


Fonte: Bronteion s.r.l.