I santi di oggi, domenica 4 febbraio gennaio 2018

624

D'Auria G. - Caccavello S. - Ferraro N. sec. XVI, Gesù e la suocera di PietroSanta GIOVANNA DI VALOIS   Regina di Francia, religiosa
Nogent-le-Roi, 23 aprile 1464 – Bourges, 4 febbraio 1505
Giovanna di Valois, o di Francia, fu prima Regina di Francia e poi monaca e fondatrice di un Ordine religioso; è venerata come santa dalla Chiesa cattolica. Era figlia di Luigi XI e di Carlotta di Savoia e sposò nel 1476 il cugino Luigi d’Orléans (il futuro Luigi XII). Dopo l’annullamento del suo matrimonio (1498), ottenne il titolo di d…
www.santiebeati.it/dettaglio/39600

San GIUSEPPE (DESIDERI) DA LEONESSA   
Leonessa, Rieti, 8 gennaio 1556 – Amatrice, 4 febbraio 1612
Nasce a Leonessa, nel Reatino, l’8 gennaio 1556. Eufranio rimane orfano da piccolo e a sedici entra entra nel convento dei cappuccini di Assisi e a diciassette anni pronuncia i voti e prende il nome di Giuseppe. Ordinato sacerdote nel 1580 si dedica alla predicazione. Ma il suo sogno è la missione, sogno che si avvera quando, a trentun’anni, viene man…
www.santiebeati.it/dettaglio/90380

Sant’ AVENTINO DI TROYES   
m. 4 febbraio 538
Nasce in Gallia, nella seconda metà del V secolo, a Bourges. Grazie all’educazione cristiana ricevuta, fin da giovane Aventino viene additato come modello. Da adolescente fa visita al vescovo san Lupo di Troyes che nell’anno 451 ha salvato la città dall’invasione di Attila offrendosi come ostaggio. Il presule lo tiene con sé come collaboratore. Insieme i due…
www.santiebeati.it/dettaglio/92200

Sant’ AVENTINO DI CHARTRES   Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/93512

San GILBERTO DI LIMERICK   Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/39500

Sant’ EUTICHIO DI ROMA   Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/39510

Santi PAPIA, DIODORO E CLAUDIANO   Martiri
www.santiebeati.it/dettaglio/39520

Santi FILEA E FILOROMO   Martiri
† 306
www.santiebeati.it/dettaglio/39530

Sant’ ISIDORO DI PELUSIO   Abate
† 450 circa
www.santiebeati.it/dettaglio/39540

Sant’ IMERIO DI BOSTO   Pellegrino e martire
www.santiebeati.it/dettaglio/90236

San GILBERTO DI SEMPRINGHAM   
Sempringham (Inghilterra), ca. 1083 – Ivi, 4 febbraio 1189
www.santiebeati.it/dettaglio/39550

San RABANO MAURO   Abate di Fulda
Magonza, 780 ca. – Magonza, 4 febbraio 856
Rabano Mauro fu uno dei protagonisti della cultura carolingia. Nato a Magonza, in Germania nel 780, studiò nella celebre scuola del monastero benedettino di Fulda. Si recò poi a Tours, dove gli fu maestro Alcuino. Ritornato all’abbazia di Fulda, ne divenne la guida e la portò al suo massimo splendore. Nell’847 diventò arcivescovo …
www.santiebeati.it/dettaglio/91530

San NICOLA STUDITA   Abate
† 863
www.santiebeati.it/dettaglio/39570

San GIOVANNI DE BRITTO   Martire
Lisbona, 1 marzo 1647 – Oreiour, India, 11 febbraio 1693
www.santiebeati.it/dettaglio/39625

Santa AMMONISIA   Vergine e martire
www.santiebeati.it/dettaglio/91880

Beati ALFONSO DE MENESES E DIONISIO DE VILAREGUT   Mercedari
Nel convento di S. Eulalia in Monpellier (Francia), i due mercedari, Beati Alfonso de Meneses e Dionisio de Vilaregut, testimoniarono la fede in Cristo con il loro esempio di vita dedita alle cose divine. Chiamati anche all’opera di redenzione a Jàtiva e Granada, liberarono 316 schiavi dalle mani dei mori. Infine con la stessa età e stessa santità andarono i…
www.santiebeati.it/dettaglio/93976

Beato GIUSTO TAKAYAMA UKON   Padre di famiglia, martire
Haibara-cho, Giappone, 1552 circa – Manila, Filippine, 4 febbraio 1615
Takayama Ukon, figlio di un proprietario terriero convertito al cattolicesimo, venne a sua volta battezzato insieme ai membri della sua famiglia, all’età di dodici anni. Intraprese la carriera militare sulle orme paterne e, come lui, ebbe anche la carica di daimyō, ossia di signore feudale. Nel pieno dell’epoca Sengoku (“epoca d…
www.santiebeati.it/dettaglio/96314

Beata ANTONIA DA SIENA   Terziaria francescana
† 1455 (?)
www.santiebeati.it/dettaglio/97391

Beati MARTIRI GESUITI IN GIAPPONE   
Nagasaki, Giappone, († 1617-1632)
www.santiebeati.it/dettaglio/92278

Beato GIOVANNI SPEED   Martire
† Durham, Inghilterra, 4 febbraio 1594
Il laico John Speed, martire inglese, fu condannato durante la persecuzione di Elisabetta I per aver aiutato i sacerdoti cattolici. Fu beatificato nel 1929 da Papa Pio XI.
www.santiebeati.it/dettaglio/39580


Per la foto – fonte

Autore: D’Auria Geronimo, bottega napoletana; Caccavello Salvatore, bottega dell’Italia meridionale; Ferraro Nunzio, bottega dell’Italia meridionale
Datazione e materia/tecnica: secolo XVI (1575 – 1599) – legno scolpito, intagliato, dorato
Fonte: Inventario informatizzato dei beni storici e artistici della Diocesi di Napoli